16 Settembre 2014 - I vigili di Jesolo vogliono le unità cinofili - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

16 Settembre 2014 - I vigili di Jesolo vogliono le unità cinofili

Rubrica a TuttoTondo > Venti14 TuttoTondo > della serie, va tutto bene

Finalmente se ne sono accorti. Meglio tardi che mai

Un auto dei Vigili Urbani a Jesolo in attesa

Jesolo 16 Settembre 2014

Era l'Ottobre del 1997, e dai banchi del Consiglio Comunale di Jesolo, proposi alla maggioranza di allora, attraverso una mozione  di indirizzo politico da votare,  l'istituzione di posti di blocco stradali a difesa del fenomeno ambulati abusivi in spiaggia. Jesolo è un'isola, e per fermare il fenomeno della commercializzazione lungo la spiaggia, del mercato della contraffazione diventa semplice. Fermarli all'entrata, posizionando la polizia municipale sulle tre vie di accesso alla città. Allora chiesi di dotare i Vigili Urbani di Jesolo anche di tre unità cinofili.
Diciamo che la mia proposta nel 1997,  venne approvata ma non venne mai attuata, facevo parte ancora della maggioranza di governo. Probabilmente i politici non avevano i cosidetti per portare avanti la mia idea approvata dal Consiglio Comunale, forse era rivoluzionaria, forse troppo? O forse era solo semplice lungimiranza ?.
Poi nel 1999, ebbi dei dissidi con maggioranza , di cui facevo parte, Lega Nord e l'abbandonai passando all'opposizione. Non condividevo delle scelte politiche fatte perchè le reputavo difficili per Jesolo ( tra cui, troppo cemento).
Lo stesso anno, riproposi in Consiglio Comunale, la mia mozione di indirizzo politico per dotare i Vigili Urbani di Jesolo di tre unità cinofili  e guarda caso fu bocciata, da Martin & Company.
Oggi nel 2014 rispuntano fuori le unità cinofili richieste niente popo di meno che dal comandante dei Vigili Urbani di Jesolo Claudio Vanin. Forse, sono passati un po' di anni dalla mia proposta e le cose da allora non sono assolutamente cambiate in spiaggia...... e i  venditori abusivi si sono moltiplicati, le leggi italiane viceversa sono diventate come il colapasta. Prima cercano di arrestarli, poi la legge li libera.... L'unica a rimetterci purtroppo fino ad oggi  è stata,  la nostra città.....

Allora, occupai la prima pagina del quotidiano del partito Comunista e l'articolo recitava così :
" Vigili con rottweiler e posti di blocco. Immigrati benvenuti a Jesolo"





Questo è l'articolo completo di allora

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu