27.03.2014 Piazza Brescia di Jesolo e la fontana sparita. - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

27.03.2014 Piazza Brescia di Jesolo e la fontana sparita.

Rubrica a TuttoTondo > Venti14 TuttoTondo

DA  30 ANNI A JESOLO L'UNICA CULTURA E’  SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IL MATTONE
A Jesolo "l'arte delle piazze"
Piazza Brescia


"TuttoTondo"di Claudio


Ieri e Oggi

Jesolo 27  Marzo 2014
" Piazza" dal dizionario Treccani:

Area libera, più o meno spaziosa, di forma quadrata, rettangolare, circolare, poligonale, che si apre in un tessuto urbano, al termine di una strada e più spesso all’incrocio di più vie, e che, limitata da costruzioni, spesso architettonicamente importanti, e abbellita talvolta da giardini, monumenti, fontane, ha la funzione urbanistica di facilitare il movimento ed eventualmente la sosta dei veicoli, di dare accesso a edifici pubblici, di servire da luogo di ritrovo e di riunione dei cittadini, costituendo non di rado il centro della vita economica e politica della città o del paese. Omissis

Piazza Brescia al Lido di Jesolo.

E ci risiamo, ancora una volta quando i lavori vengono fatti dal privato in cambio di qualche cosa, vedi anche l’esempio emblematico di Jesolo Pizza Mazzini, i lavori finiscono male.
Probabilmente tutti noi e tutti i turisti di piazza Brescia ne abbiamo fatto un punto di riferimento.
Qualche anno fa in piazza Brescia c’è stato un intervento di riqualificazione della zona ed il privato, in cambio di opere pubbliche donate alla comunità è stato premiato sulla cubatura di edificabilità.
Chissà chi lo sa? Sembra detto così, un indovinello. Ma è la cruda realtà sotto gli occhi di tutti quanti noi. Credo proprio di poter dire che, invece di aver riqualificato la piazza, questa è stata declassata.
Piazza Brescia, prima dell’intervento edificatorio su tutta l’area era abbandonata, fatiscente e la riqualificazione era dovuta alla città, ma così non è stato.
Ahimè, la fontana che identificava la piazza non c’è più,  l’hanno "tombata", che ci sia sotto terra qualche reperto archeologico e che i beni artistici italiani non lasciano toccare l’area ? Scherzo, ma la schifezza e la maniera in cui è stata ridotta la piazza è a dir poco vergognosa per qualsiasi cittadino residente a Jesolo e non, gli unici a cui la piazza sta bene, sono gli amministratori PD-PDL, o no?

Di fontane con l’intervento di riqualificazione eseguito sulla zona, oltre chiaramente alla enorme cubatura data in premio al privato, ne hanno costruite altre 2, di fontanelle, quest’ultime con un concetto moderno, tale questo concetto da ravvivare la piazza, rafforzando l’identità stessa, le fontane.
Ma mi sa tanto che, sia ad hoc quel detto che recita così "coi schei tui te si taccagno, ma coi schei de chealtri te fa a bea vita", in poche parole si dice che l’amministrazione pubblica invece di essere un buon padre di famiglia, come la costituzione vorrebbe coi denari del popolo che paga le tasse, questi denari li sperperi e basta.
A Jesolo in questi ultimi anni le cose prodotte dal privato per il pubblico in cambio di un tornaconto di cubatura hanno fatto una brutta fine.
Il caso più significativo di Jesolo e qui apro una breve parentesi: Piazza Mazzini l’hanno stravolta negli ultimi anni, cambiata, rifatta, riposizionata con interventi nuovi tutti gli anni ed oggi siamo a punto e a capo, come se in questi ultimi 7 anni tutto l’abbellimento fosse stato buttato a mare.
Tornando all’acqua di piazza Brescia così fresca da vedersi d’estate, ahimè è durata pochissimo, infatti, poco dopo la sua inaugurazione sono apparse le prime rogne e adesso la situazione è quella immortalata dal mio obiettivo.
Si dice che, i lavori siano stati fatti molto male e che a causa delle infiltrazioni sui garage sotterranei si eviterebbe l’accensione delle fontane perché l’acqua potrebbe causare ancor più danni al privato.
Ma le fontane sono un bene di tutta la città e/o solo di chi ha acquistato i garage di Piazza Brescia?

Stiamo scherzando, oppure è la cruda realtà? Mettono l’interesse del privato davanti al bene comune? Siamo proprio ben messi, parafrasando.
E l’amministrazione comunale di Jesolo dove sta?, Non vede questo sconcio della piazza? Ci sarà da parte dell’amministrazione Comunale un intervento per ri-riqualificare (no, il termine è voluto, non è sbagliato) la piazza e cancellare la schifezza davanti agli occhi di chi passa?
L’unica cosa certa: in Italia gli errori fatti da terzi vengono pagati dalla collettività, tutt’altra cosa invece i premi di cubatura sull’intervento dati in cambio al privato vengono gratificati solo pochi!
La piazza è di tutti noi cittadini di Jesolo e non di chi scalda la cadrega in Consiglio Comunale.

Sveglia !!!!

Claudio Vianello


27 Marzo 2014
L'arte delle piazze di Jesolo " Piazza Brescia "



 
Jesolo Lido
I numeri del blog
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu