29.03.2017 - I gabinetti pubblici di Jesolo - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

29.03.2017 - I gabinetti pubblici di Jesolo

2017 > Opere pubbliche 2017

I gabinetti pubblici di Jesolo

Questa una situazione che si evidenzia sul lungomare jesolano, un vespasiano dietro ai gabinetti chiusi

Jesolo 29 Marzo 2017
di Claudio Vianello

Della serie "Geni si nasce"


Una città che si rispetti la si dovrebbe riconosce prima di tutto anche dai servizi che eroga alle persone.
Innanzitutto, prima le persone. Eccola la frase che  aleggia da qualche anno tra  i nuovi mostri di cemento a Jesolo, perché a Jesolo si continua a costruire e a erogare pochi servizi per i turisti e i residenti.
Posso dire che di chilometri in lungo e in largo per Jesolo di corsa ne ho fatti e continuo a farne in tutte le stagioni. In queste ultime settimane poi, con  i primi caldi  si riversano sul nostro territorio e soprattutto in spiaggia migliaia e migliaia  di persone. Ecco che a Jesolo, se vai a passeggiare sul lungomare quando ti scappa non la puoi fare,  non ci sono gabinetti aperti
, anche se ne basterebbero solo alcuni.
Purtroppo, quando la stagione estiva si chiude, in "città" chiudono tutto anche i servizi in spiaggia, dico tutti perché non ne rimane aperto nemmeno uno di gabinetti nei 15 chilometri del lungomare jesolano.
C’è da dire inoltre una cosa: se per gli amanti degli animali da compagnia è semplice lasciargliela fare sulla sabbia della spiaggia, per gli esseri umani forse  è un po’ più difficile, ma attrezzandosi con paletta e sacchetto… in assenza di servizi aperti, anche a pagamento per le persone, questa potrebbe essere un’idea o forse no ?
Niente, se ti scappa o la fai in un bar, oppure te la devi per forza portare a casa, a Jesolo è così, non ci sono gabinetti pubblici in "città", anche se per qualcuno le persone: vanno messe prima di tutto.
Se in questi ultimi anni c’è stata un’ esplosione di nuove costruzioni su tutto il territorio e quindi tanto cemento, dall'altra parte della barricata ci  sono pochi parcheggi liberi,  pochi giardini o spazi verdi pubblici e pochi gabinetti .
In tutte le città che si rispettano  nei parchi pubblici ci dovrebbero stare i gabinetti, anche se a pagamento, ma da noi su sei giardini solo in due di questi ci sono i gabinetti, per gli altri quattro nessun servizio, come te lo devo dire: te la devi tenere. A Jesolo non si può fare, e basta!
La prossima volta che vieni a Jesolo attrezzati con paletta e sacchettino per raccoglierla e poi,  portala a casa o lasciala come fanno gli altri da qualche parte, visto che per i cani si può fare!


clicca sull'immagine per vedere le altre foto


Il giardino di Piazza Trieste , privo di gabinetto


 
Torna ai contenuti | Torna al menu