6.10.2015 - Bibbidi Bobbidi Bu -JesoloMagica - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

6.10.2015 - Bibbidi Bobbidi Bu -JesoloMagica

Rubrica a TuttoTondo > Venti15 Tutto Tondo > Geni & Geni 2015

BIBBIDI BOBBIDI  BU, MAGICA BULA

Il futuro " JesoloMagica" ieri e oggi

Jesolo 6 Ottobre 2015
di Claudio Vianello Venti15©



Je-so-lo-magica-o-la-ma-gi-ca-Je-so-lo

Scrivere dei grandi interventi a Jesolo e per i quali la classe politica jesolana si è svenata di parole…è fin troppo semplice. Forse sarebbe stato meglio chiamarli interventi per il degrado, e la politica ne è la principale fautrice.
La riqualificazione dell’area ebbe inizio il 30 Settembre del 2013 con la recinzione della stessa e l’apposizione di un cartellone pubblicitario che recitava Open 2016 "Jesolo Magica". Bisogna dire che i lavori avrebbero dovuto iniziare ancor prima, ma come sempre accade, la politica o meglio il politico di turno latita. I due manufatti ex magazzini Cattel ed ex- discoteca Le Capannine erano diventati gli alloggi per gli sbandati nelle stagioni 2012 e 2013. Poi, il 12 Agosto del 2013 un assessore alla sicurezza di Jesolo, uno dei tanti politici ex tempore, Luigi Rizzo, attraverso un comunicato stampa della città di Jesolo scriveva: Era importante dare un segnale vista l’importanza di questo angolo della città, da troppo tempo lasciato al degrado. Poi un anno dopo, nel Giugno del 2014 ebbero inizio i lavori di demolizione dei due manufatti incriminati, e da lì a poco avrebbe dovuto sorgere la "Jesolo Magica" (progettato  dall’architetto di origine irachena Zaha Hadid,  sviluppato su 38.000 metri quadrati per una struttura polifunzionale. Il progetto prevede 7.000 metri quadrati circa, di terrazze praticabili, più un’ampia galleria di circa 4.900 mq. e 8.200 mq solo per il food, eccetera… ). Con l’inizio dei lavori, la proprietà avrebbe dovuto sistemare e modificare la viabilità della zona, sto parlando della zona compresa tra il bivio di via Mameli e Via Roma Destra con una bretella che dovrebbe collegare alla via Adriatico.
Nei giorni scorsi dalle pagine dei quotidiani locali, il sindaco di Jesolo Valerio Zoggia diceva: "Ho contattato i maggiori referenti della società per conoscere lo stato dell’opera. Mi hanno assicurato, spiega il primo cittadino, che i lavori ripartiranno per il mese di ottobre. Ne abbiamo discusso di recente e questo è stato quanto mi hanno detto in merito all’opera che andrà ad arricchire l’offerta commerciale di Jesolo.
A tutt’oggi, Ottobre 2015, non c’è nemmeno l’ombra dell’inizio dei lavori, anche se sulla pubblicità del costruendo nuovo centro Commerciale si recita apertura 2016!!!
La cosa che più mi fa specie è una sola ed è questa: è mai possibile che una volta dato il via ad un’opera, poi improvvisamente l’opera non si fa più? E se al posto del centro commerciale nascessero nuove abitazioni? Ricordo che Jesolo, non è nuovo a queste operazione, prima si vizia l’area dando il via ai lavori e poi? Poi? Poi?
Per il momento guardiamoci la situazione reale e bando alle ciance ed ai proclami di rito.  Questa è l’evoluzione in questi ultimi anni…chiaramente sempre attraverso le mie immagini ed il filmato…
Un ultimo inciso. Non sarebbe più corretto ritirare la licenza di costruzione e ripristinare il verde, visto che negli ultimi giorni un assessore all’urbanistica Otello Bergamo, un altro dei tanti politici ex-tempore di Jesolo, ha fatto approvare una delibera di giunta, che consente ai proprietari di aree edificabili nel Comune di Jesolo di presentare una richiesta di riclassificazione, facendo così, tornare ad area verde quella che era stata prima trasformata in una zona su cui poter costruire nuovi edifici…
Non sarà mica come diceva il vecchio Andreotti: A pensar male   degli altri   si   fa peccato ma   spesso ci si   indovina… dove finiranno, se qualche proprietario volesse aderire a questa proposta, i metri di edificabilità stornati? Nel solito calderone della politica ?

Correlati
24.08.2013 - E se parlassimo ancora della Ex discoteca " Le Capannine " di Jesolo
27.08.2013 La situazione odierna dei magazzini Ex Cattel
10.10.2013 - DIRE CHE " JESOLOMAGICA E/O MAGICAJESOLO" SIA UN EUFEMISMO O UN NEOLOGISMO, E' FORSE UTOPIA ?
SAREBBE MEGLIO CHIAMARLO "C.I.E."!

24.07.2014 - CONOSCIAMO LO STUDIO DI ARCHITETTURA CHE HA PROGETTATO IL 4° CENTRO COMMERCIALE DI JESOLO

21.07.2014 - Jesolo - The net, das Netz, Cеть e la rete



6 Ottobre 2015 - Jesolo
BIBBIDI BOBBIDI  BU, MAGICA BULA
Je-so-lo-magica-o-la-ma-gi-ca-Je-so-lo





 
Torna ai contenuti | Torna al menu