Gennaio 2013 - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Gennaio 2013

Notizie arretrate del Blog > Le notizie dal Blog > Venti13

NUOVA SEDE DEL COMMISSARIATO DI POLIZIA DI JESOLO
IL PRIMO A CHIEDERLA FU:
Marcello Basso, senatore dei Democratici di sinistra e storico ex sindaco di San Stino nel 2003 con una interrogazione parlamentare, ai Ministri dell'Interno, on.Giuseppe Pisanu e della Difesa, on.Antonio Martino
Oggi dopo 10 anni siamo in queste condizioni:

PAROLE, PAROLE  E PAROLE.


Una spesa complessiva di 4 milioni e 300 mila euro ( 2010 )
2 milioni da parte del Comune di Jesolo
800 mila euro dalla Provincia di Venezia
il restante dalla Regione Veneto.
TUTTA LA STORIA, E GLI AVVENIMENTI PER LA COSTRUZIONE FINO AD OGGI 16 FEBBRAIO  2013
CHE SIA UN NUOVO PONTE SPANO ?
LA STORIA INFINITA DEL NUOVO COMMISSARIATO DI POLIZIA,  ALLE PORTE DELLA STAGIONE ESTIVA 2013.
Con l'aggravarsi della situazione sociale, i nostri agenti di Polizia lavorano  in una situazione a dir poco fatiscente !!
Come al solito, in Italia a pagarne le conseguenze siamo sempre noi: Cittadini.
E la classe politica non paga mai ! Mai uno che ne paghi le conseguenze per questi errori o orrori , mai !


  
   
          L'appalto                              I Lavori del Cantiere                           L'attuale Commissariato di Polizia  

TUTTA LA STORIA AI GIORNI NOSTRI




Redditi, nel 2013 come 27 anni fa e nel 2012 chiusa un'impresa al minuto
23 Gennaio Venti13 - DA "REPUBBLICA.IT"

I dati arrivano da uno studio di Rete Imprese Italia, che denuncia anche un crollo dei consumi, retrocessi ai livelli di quindici anni fa (-4,4% nel 2012).
Altro che aumenti. I redditi degli italiani sono destinati a diminuire e a tornare ai livelli del 1986, quando ancora regnava la lira. Secondo un'analisi di Rete Imprese Italia il dato è sceso a meno di 17mila euro: 16.955 euro contro i 17.337 euro dello scorso anno. Nel 2007, anno di inizio della crisi, il dato era a 19.515 euro. E scivolerà ancora fino ad arrivare appunto a 16.955 euro, il livello di 27 anni fa. Pessime le notizie per le aziende: nel periodo 2011-2012 100mila sono scomparse, effetto anche della pressione fiscale che è arrivata al 56%

(....) CONTINUA A LEGGERE.

Italiani sull’orlo della povertà
queste le cifre:

Il 28,4% degli italiani è a rischio povertà ed esclusione sociale. Lo certifica l’Istat, che ha appena diffuso i dati relativi allo scorso anno. Una percentuale in aumento del 2,6% rispetto al 2010 e superiore alla media europea (24,2%), soprattutto a causa della componente della severa deprivazione (11,1% contro una media dell’8,8%) e del rischio di povertà (19,6% contro 16,9%) (...) continua a leggere




" ATuttoTondo" di Claudio Vianello
  Jesolo Lido 29 Gennaio Venti13

IL VERO POPULISMO;  SONO LORO.

Ascoltando e leggendo quotidianamente le espressioni dei candidati prossimi alle votazioni del 24 e 25 Febbraio, spesso mi domando: ma chi sono i veri populisti?
Ecco la mia risposta, la paura fa 33 ed allora et voilà dal cappello escono quotidianamente le cazzate dei politici, che pur di far cassetta ce la vorrebbero intortare.
IMU, IRAP, IRPEF tutti adesso le vogliono abassare e noi che fino ad oggi abbiamo pagato le tasse e appena saranno rieletti  le dovremo ancora continuare a pagare, dovremmo porre molta attenzione a non fare populismo o qualunquismo.
Il Card. Bagnasco: ''La gente vuole che la politica cessi di essere una via indecorosa per l'arricchimento personale' si arricchiscono fuori dalla norma ".
E' ora di fare attenzione a chi daremo il voto, perchè bisogna andare a votare e decidere di fare un passo importante per cambiare, almeno questa volta lo dobbiamo fare.
Quando parla il popolo diventa populismo e qualunquismo, quando parla la classe politica italiana diventa   ....... mo......................?
Claudio Vianello

Jesolo 21 Gennaio 2013
Quando intervenire per correggere, diventa più difficile che il morire!
Anche oggi un'incidente all'uscita del sottopasso Picchi direzione Venezia.
Questo è uno dei punti pericolosi di Jesolo, chiaramente se ne accorgono solo quelli che macinano chilometri in auto quotidianamente, poi le autorità di sicuramente ti diranno: dovevi andare piano, ma più delle volte non è la velocità ma la pericolosità degli incroci e delle strade, di cui noi cittadini non abbiamo colpa !

Le mie denunce su queste mie pagine, queste le intersezioni pericolose nel territorio di Jesolo.


     
Questa l' intersezione pericolosa. C'è da dire che a lato, c'è ancora del terreno,
ma forse era difficile da preventivare in fase di progettazione ?,  Il motto: "prevenire è meglio del curare che fine ha fatto ?
     

Questi alcuni incroci stradali ed intersezioni nel comune di Jesolo pericolosissimi, l'amministrazione Comunale dovrebbe intervenire e metterli in sicurezza con dei semplici interventi ( rotatorie e allargamento dell'asse stradale ).

(Chi volesse segnalarmi degli altri punti stradali pericolosi sarò contento di inserirli nel mio Blog e farmi tramite all'amministrazione di Jesolo.)

IL 24 E 25 FEBBRAIO MANDIAMOLI A CASA TUTTI QUANTI, ANDIAMO A VOTARE!!!
MONTIS VON TASSUS !MONTI E LE STUPIDAGGINI DEL VOTO !! PROMESSE, PROMESSE E ADESSO !

28 Gennaio Venti13 - DA "italpress.COM "
FISCO, MONTI "UN PIANO PER RIDURRE IMU, IRAP E IRPEF"

ROMA (ITALPRESS) – “Non promesse, ma impegni seri”, un “piano per ridurre il gettito di Imu, Irap e Irpef”. A illustrarlo, a “Omnibus”, su La7, è stato il premier uscente Mario Monti.“Per l’Imu aumenteremo la detrazione da 200 a 400 euro, le detrazioni per i figli a carico fino a 800 euro, per rendere l’imposta piu equa e progressiva. L’Irap la ridurremo dal 2014, e dallo stesso anno meno a partire dai redditi medio bassi”, ha spiegato Monti,  (.......)continua a leggere


IL 24 E 25 FEBBRAIO MANDIAMOLI A CASA TUTTI QUANTI, ANDIAMO A VOTARE!!!
MONTIS VON TASSUS !PER FORTUNA CHE QUALCUNO VEDE LA LUCE ? MA FORSE E' RIMASTO
"FOLGORATO SULLA VIA DI DAMASCO"

03 Gennaio Venti13 - DA "ilsole24ore.COM "
Monti: più vicina la luce in fondo al tunnel, ora ridurre le tasse.
E a Bersani: «Con chi sto? Con le riforme»

La prima azione di Governo di un possibile Mario Monti bis, se la sua coalizione riuscirà a prevalere alla prossime elezioni, sarà quella di un alleggerimento fiscale. Lo ha dichiarato il premier dimissionario intervenendo in diretta a Radio Anch'io su Radio Uno. L'intervento sul fisco, un taglio della pressione fiscale di un punto nel 2013  (.......)continua a leggere

A proposito dei Redditi degli Amministratori Comunali di Jesolo.

C'è una legge che a Jesolo è sempre stata disattesa, ed esattamente la n. 441 del 5 luglio 1982.
I redditi e i patrimoni degli amministratori comunali, compresi dirigenti delle consociate,  dovrebbero venire pubblicati insieme alla situazione patrimoniale.
Alcuni esempi: continua a leggere
Il Sindaco di Cuneo Federico Borgna
Il Sindaco di Verona Flavio Tosi

A tale proposito il garante si è espresso: omissis ....il Garante ritiene che la legge n. 675/1996 non abbia modificato le disposizioni della legge n. 441/1982 che permettono alla Presidenza del Consiglio dei ministri - nonché all'amministrazione locale interessata - di trattare i dati personali relativi alle situazioni patrimoniali dei soggetti indicati dagli artt. 2 e 12 della stessa legge e di pubblicarli in un bollettino messo a disposizione di qualsiasi cittadino iscritto nelle liste elettorali.
Ai sensi dell'art. 31, comma 1, lett. m) della legge n. 675/1996 il Garante richiama inoltre l'attenzione della Presidenza del Consiglio dei ministri sull'opportunità che la legge n. 441/1982 sia perfezionata, nei termini di cui in premessa, anche attraverso i decreti delegati previsti dalla legge delega 31 dicembre 1996, n. 676.
Roma, li 8 gennaio 1998
Qui puoi leggere il Testo completo del Garante



Nel 2012 consumi indietro di 15 anni, redditi di 27
Studio di Rete Imprese Italia: i consumi hanno subito una flessione reale pro-capite del 4,4 per cento, mentre il reddito disponibile reale pro-capite è sceso del 4,8 rispetto al 2011. Saldo tra imprese aperte e chiuse negativo per 100mila unità.
Questo il comunicato di rete imprese Italia

Il 2012 sarà ricordato nella storia come un "annus horribilis" nella storia dell'economia italiana per quanto riguarda l'andamento di redditi e consumi. E' quanto emerge dai numeri illustrati da Mariano Bella, direttore dell'Ufficio Studi Confcommercio, in occasione della conferenza stampa convocata da Rete Imprese Italia per illustrare la Giornata di mobilitazione nazionale del 28 gennaio prossimo. L'anno scorso, infatti, i consumi hanno subito una flessione reale pro-capite del 4,4%, mentre il reddito disponibile reale pro-capite è sceso del 4,8% rispetto al 2011. In numeri, nel 2012 i consumi reali pro-capite 2012 sono ammontati a 15.920 euro a fronte dei 16.654 euro del 2011 mentre il reddito disponibile reale pro-capite è stato pari a 17.337 euro contro 18.216 euro. Si tratta, peraltro, di uno scenario negativo che continuerà anche nel 2013, con un'ulteriore flessione per i consumi reali pro-capite dell'1,4% che li riporterà indietro di 15 anni: per ritrovare un dato analogo bisogna infatti tornare al 1998. In flessione anche il reddito disponibile reale pro-capite, che nel 2013 sarà pari a 16.955 euro contro i 17.337 euro del 2012. In questo caso la "marcia indietro" è di ben 27 anni. Altro dato drammatico illustrato da Bella riguarda la mortalità delle imprese relativa sempre allo scorso anno: il "conto" rispetto al 2011 è salito addirittura a quota 100mila considerando le imprese artigiane e di servizi di mercato più quelle manifatturiere e delle costruzioni.

Jesolo 22 Gennaio 2013
Soffrono le imprese soprattutto quelle artigiane. Sale a quota 100mila il conto delle imprese che hanno chiuso definitivamente nel 2012 rispetto al 2011.  Nel dettaglio, nei primi nove mesi del 2012 hanno chiuso i battenti oltre 218 mila imprese artigiane e dei servizi di mercato, quelle invece  che hanno aperto sono  145 mila con un trend negativo pari a 73 mila imprese, che non riapreranno mai più.
Nel 2012 presso i Tribunali italiani sono stati dichiarati  un totale di 8718 fallimenti
Il sottoscritto denunciava ancora l'anno scorso  questa moria di aziende, inoltre denunciavo anche la quantità di suicidi dovuti a problemi economici delle aziende Italiane.
Adesso che i dati sono stati rivelati da Rete Imprese Italiane, assumono dimensioni devastanti.
Il mio reddito in prima pagina sul quotidiano libero  8 settembre 2012


Queste sono le ultime in ordine di tempo della riforma della Prof. Fornero.

E avanti tutta così, e poi ci si lamenta….. chiuderanno ancor più imprenditori, e ci saranno sempre più disoccupati, ed in campagna elettorale  ce la stanno raccontando diversamente: TUTTI ABBASSERANNO LE TASSE. MEDITIAMO GENTE, IL 24 E 25 FEBBRAIO, TUTTI AL VOTO !
ECCOLE LE ULTIME IN ORDINE DI TEMPO, DELLA RIFORMA FORNERO
AUMENTANO ANCORA I CONTRIBUTI SULLE BUSTE PAGHE E NEL CASO DI LICENZIAMENTI.
La riforma degli ammortizzatori sociali, appena entrata in vigore, comporta un maggior costo per i datori di lavoro.
Il primo appuntamento alla cassa dello Stato, è il 16 febbraio prossimo per il versamento dei contributi Inps sugli stipendi di gennaio.

(....) continua a leggere




" ATuttoTondo" di Claudio Vianello


Jesolo 26 Gennaio Venti13

IL PRESEPE DI SABBIA "2013 UN FLOP"
TORNIAMO A PARLARE DEL PRESEPE DI SABBIA 2013

Vorrei riprendere il discorso del presepe di sabbia con il mio intervento di posizionare le sculture di Jesolo in un'altra piazza.
La mia proposta: da la Nuova Venezia con articolo del 18 Novembre scorso "Via il presepe di sabbia» Insorgono i commercianti ". Allora, avevo proposto di spostare il presepe di sabbia da Piazza Marconi  a Piazza Brescia sul Piazzale frontestante il PalaTurismo.(....) CONTINUA A LEGGERE



" ATuttoTondo" di Claudio Vianello
  Jesolo Lido 29 Gennaio Venti13

IL VERO POPULISMO;  SONO LORO.

Ascoltando e leggendo quotidianamente le espressioni dei candidati prossimi alle votazioni del 24 e 25 Febbraio, spesso mi domando: ma chi sono i veri populisti?
Ecco la mia risposta, la paura fa 33 ed allora et voilà dal cappello escono quotidianamente le cazzate dei politici, che pur di far cassetta ce la vorrebbero intortare.
IMU, IRAP, IRPEF tutti adesso le vogliono abassare e noi che fino ad oggi abbiamo pagato le tasse e appena saranno rieletti  le dovremo ancora continuare a pagare, dovremmo porre molta attenzione a non fare populismo o qualunquismo.
Il Card. Bagnasco: ''La gente vuole che la politica cessi di essere una via indecorosa per l'arricchimento personale' si arricchiscono fuori dalla norma ".
E' ora di fare attenzione a chi daremo il voto, perchè bisogna andare a votare e decidere di fare un passo importante per cambiare, almeno questa volta lo dobbiamo fare.
Quando parla il popolo diventa populismo e qualunquismo, quando parla la classe politica italiana diventa   ....... mo......................?
Claudio Vianello

Jesolo 31 Gennaio Venti13


ATuttoTondo


Lo scorso 21 gennaio da queste pagine scrivevo:
PIAZZA DRAGO STA DIVENTANDO COME  PIAZZA SAN MARCO ?

C' era una volta: C'era una volta… un povero taglialegna che abitava davanti a un gran bosco con sua moglie e i suoi due bambini; il maschietto si chiamava Hansel, e la bambina, Gretel ...omissis (Hänsel e Gretel dei Fratelli Grimm).......................................
Questa invece ahimè è una storia vera, cinque anni fa, prima che demolissero due manufatti, all' angolo tra via Mameli via Tritone c'era un magazzino ed una ex pensione, all'epoca qualche colombo bazzicava di là sopra i tetti e nidificava,  all'epoca c'erano solo qualche decina di colombi..Omissis..(....) continua a leggere

Oggi ultimo giorno di Gennaio, leggo incuriosito quello che passa la stampa locale sul problema dei colombi di Jesolo in Piazza Drago e non, c'è addirittura qualche pubblicista ( pseudo giornalista) che mette in bocca la notizia al girovago di turno.
Noto con piacere che la giunta comunale capitanata dal Sindaco Valerio Zoggia,.(...) continua a leggere


Alcune immagini della zona Piazza Drago - Jesolo




altre immagini

Il Film del 19  Gennaio  venti13
"Tutto Tutto Niente Niente"
219 I SIMBOLI ELETORALI PRESENTATI

 
"La Lungimiranza dei "Politici"



La Fiaba del 15  Gennaio  venti13
Aladino ed i 40 Ladroni.

 
"La Lampada dei "Politici"


OPERAZIONE ROTATORIA PICCHI !
Le foto di com'era Prima e Dopo
   
Tutto quanto fa spettacolo !!!  Le altre immagini
Se tutto questo fosse stato a casa loro ?

Jesolo Lido  Gennaio 2013

MA CI RICORDIAMO CHE: Avevano promesso una caserma di Polizia, nuova nuova, nel 2010, questa avrebbe ospitato il       nuovo Commissariato di Polizia di Jesolo, nel vecchio edificio continuiamo a pagare affitti per un manufatto vecchio e obsoleto.
Tutti cantavano e brindavano all'inizio dell'opera, questa la spesa allora:
Una spesa complessiva di 4 milioni e 300 mila euro ( 2010 )
2 milioni da parte del Comune di Jesolo
800 mila euro dalla Provincia di Venezia
il restante dalla Regione Veneto.
Che fine ha fatto ? è tutto fermo ! e adesso da Roma arrivano le ultime.
Tra qualche giorno la storia completa. Per adesso godiamoci il Cartellone affisso in Via XIII Martiri a Jesolo Lido.


  
NO COMMENT !
INIZIO LAVORI 25 OTTOBRE 2011 TEMPO DI CONSEGNA 350GG


Queste invece sono le ultime dal Governo Monti: Tagli a prefetture e questure.
MINACCE DI MOBILITAZIONE. L'idea del governo, però, non piace al segretario del Sap Nicola Tanzi, che promette di    arrivare lo scontro se il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri non «congeli la soppressione delle questure».



Jesolo 20 Gennaio Venti13

EUREKA ! GRIDAVA ARCHIMEDE PITAGORICO,
MA ERA WALT DISNEY !

20 GENNAIO 2013 L'INAUGURAZIONE
DELPONTE SPANO, UN PONTE VECCHIO UNA STORIA MODERNA.
altre notizie sul Ponte Spano (....)
Questi i tempi di esecuzione

28 Marzo 2007, giorno in cui la Regione Veneto stanziò 3 MILIONI di Euro per lavori a Jesolo Centro ad Ottobre 2010 giorni in cui si diede il Via Ai Lavori di rifacimento del Ponte Spano
20 Gennaio 2013, giorno di presentazione dei lavori di intervento. Ore 11,00 saluto delle autorità Ore 11,15 benedizione

Ore 11.30 Taglio del Nastro
EUREKA !! ESCLAMERANNO GLI JESOLANI,
"ANDEMO A MAGNAR" SE MAGNA GRATIS !
  

Jesolo 20 Gennaio 2013

INAUGURAZIONE DEL PONTE SPANO
" Intermezzo Jesolano, non mancano mai! "





17 Gennaio Venti13 - DA "LIBEROQUOTIDIANO.IT"
LA CRISI NON GUARDA IN FACCIA NESSUNO.

La crisi cancella i sogni "Le Cirque du Soleil" licenzia 400 dipendenti.
La compagnia nata 29 anni fa da un gruppo di artisti di strada è costretta a ridurre il personale

(....) CONTINUA A LEGGERE.



Jesolo 25 Gennaio Venti13


Questa la foto del 21 Gennaio 2013
L'inaugurazione del Ponte Spano

Altre foto clicca qui
  

Jesolo 25 Gennaio Venti13


Questa la foto del 25 Gennaio 2013

Altre foto clicca qui
  

Jesolo 15 Gennaio 2013

PONTE SPANO
Concetti confusi dal Mondo: Jesolo "Natale 2012" il ponte giusto, al momento giusto!
tutte le notizie arretrate.(....) continua a leggere

"PONTE SPANO E ARCHIMEDE PITAGORICO"


          
" Ponte Spano" Maggio 2012        "Ponte Spano" Dicembre 2012


Il punto di Claudio a "TuttoTondo"
Jesolo Lido 19 Gennaio Venti13

IN EVIDENZA OGGI !
QUANDO SI PROMETTE ILCAMBIAMENTO E POI CI SI ACCORGE CHE SONO ANCORA GLI STESSI A CANDIDARSI: TUTTI INDISTINTAMENTE !
Qualche settimana fa, durante il periodo delle Primarie del PD con il Sindaco di Firenze in prima linea, erano tutti i Partiti politici a promettere il cambiamento, con facce nuove.
E adesso a poche settimane dal voto, eccoli li tutti in trincea per non mollare il posto, ed i partiti pur di non creare sussulti, pronti a fare comunella.
Elezioni politiche 2013: tutte le alleanze e gli schieramenti
(.....) continua a leggere

Jesolo 25 Gennaio Venti13



PONTE SPANO, QUESTA LA SITUAZIONE DOPO L'INAUGURAZIONE
GIA' I PRIMI PROBLEMI ?
BRONTOLANO GLI JESOLANI,"SEMBRA UN TRAMPOLINO"

Le altre foto della situazione odierna
 
Altre foto clicca qui
  

Venezia Gennaio 2013
E' stato presentato il rapporto dell'anno 2012 da parte della Polizia Municipale di Venezia, puoi scaricare tutti i dati in pdf,clicca qui sopra.
Sarebbe bello avere anche il rapporto della Polizia Municipale di Jesolo dell'anno 2012.

Questa la premessa del rapporto VVUU di Venezia:
Come diceva Lucio Dalla “L'anno che sta arrivando tra un anno passerà, io mi sto
preparando, è questa la novità”.
Infatti lo scorrere di un anno dietro l’altro in un’organizzazione impone di guardare
contemporaneamente al passato e al futuro. In questo modo la lettura dei dati positivi e dei
dati critici può avviare un processo di miglioramento continuo.
La Polizia Municipale è abituata a leggersi per il  tramite dei dati, perché essendo
l’esplicazione di una funzione di controllo è sempre interessante conoscere se tale controllo ha
generato un effetto.(.....) continua a leggere

La Fiaba del 15  Gennaio  venti13
Aladino ed i 40 Ladroni.

 
"La Lampada dei "Politici"


OPERAZIONE ROTATORIA PICCHI !
Le foto di com'era Prima e Dopo
   
Tutto quanto fa spettacolo !!!  Le altre immagini
Se tutto questo fosse stato a casa loro ?

Jesolo 31 Gennaio Venti13


ATuttoTondo


Lo scorso 21 gennaio da queste pagine scrivevo:
PIAZZA DRAGO STA DIVENTANDO COME  PIAZZA SAN MARCO ?

C' era una volta: C'era una volta… un povero taglialegna che abitava davanti a un gran bosco con sua moglie e i suoi due bambini; il maschietto si chiamava Hansel, e la bambina, Gretel ...omissis (Hänsel e Gretel dei Fratelli Grimm).......................................
Questa invece ahimè è una storia vera, cinque anni fa, prima che demolissero due manufatti, all' angolo tra via Mameli via Tritone c'era un magazzino ed una ex pensione, all'epoca qualche colombo bazzicava di là sopra i tetti e nidificava,  all'epoca c'erano solo qualche decina di colombi..Omissis..(....) continua a leggere

Oggi ultimo giorno di Gennaio, leggo incuriosito quello che passa la stampa locale sul problema dei colombi di Jesolo in Piazza Drago e non, c'è addirittura qualche pubblicista ( pseudo giornalista) che mette in bocca la notizia al girovago di turno.
Noto con piacere che la giunta comunale capitanata dal Sindaco Valerio Zoggia,.(...) continua a leggere



" ATuttoTondo" di Claudio Vianello


Jesolo 26 Gennaio Venti13

IL PRESEPE DI SABBIA "2013 UN FLOP"
TORNIAMO A PARLARE DEL PRESEPE DI SABBIA 2013

Vorrei riprendere il discorso del presepe di sabbia con il mio intervento di posizionare le sculture di Jesolo in un'altra piazza.
La mia proposta: da la Nuova Venezia con articolo del 18 Novembre scorso "Via il presepe di sabbia» Insorgono i commercianti ". Allora, avevo proposto di spostare il presepe di sabbia da Piazza Marconi  a Piazza Brescia sul Piazzale frontestante il PalaTurismo.(....) CONTINUA A LEGGERE

Jesolo 04 Gennaio 2013

E ci risiamo, anno Nuovo e problemi vecchi.
L'abbandono dei Rifiuti RAEE nel territorio di Jesolo.
E' fatto l'obbligo al commerciante che vende un elettrodomestico di ritirare gratuitamente il rifiuto RAEE ( Rifiuti Apparecchi Elettronici ed Elettrici).
Per chi non lo sapesse, su ogni apparecchio elettrico nuovo acquistato, c'è un importo finalizzato proprio allo smaltimento di questi rifiuti.
Questi rifiuti chiamati RAEE sono rifiuti preziosi, su questi apparecchi ormai rotti si possono recuperare metalli preziosi e altri materiali riciclabili, ecco il perchè tali rifiuti non devono essere abbandonati per strada, ma consegnati in apposite aree attrezzate.
A Jesolo basta chiamare l'Alisea al numero di telefono gratuito 0421 372309 e vengono a ritirarli gratuitamente. (...) continua a leggere.


Alcune immagini della zona Piazza Drago - Jesolo




altre immagini

Jesolo 21 Gennaio Venti13

PIAZZA DRAGO STA DIVENTANDO COME  PIAZZA SAN MARCO ?

C' era una volta: C'era una volta… un povero taglialegna che abitava davanti a un gran bosco con sua moglie e i suoi due bambini; il maschietto si chiamava Hansel, e la bambina, Gretel ...omissis (Hänsel e Gretel dei Fratelli Grimm).......................................
Questa invece ahimè è una storia vera, cinque anni fa, prima che demolissero due manufatti, all' angolo tra via Mameli via Tritone c'era un magazzino ed una ex pensione, all'epoca qualche colombo bazzicava di là sopra i tetti e nidificava,  all'epoca cìerano solo qualche decina di colombi..
Oggi dopo la demolizione del manufatto e la costruzione di un condominio, i colombi si sono trasferiti nel vicino Condominio Mascagni di Via Tritone.
Da allora visto che, mediamente una coppia di piccioni  prolifica 12 soggetti all'anno, sono diventati migliaia, in poche parole:una colonia, sempre più numerosa.
Mi stò domandando da diverso tempo ma è mai possibile che nessuno se ne sia accorto ? E' mai possibile che nessuno intervenga ?
E' mai possibile che nessuno sappia quali malattie possono portare i colombi ?
Questi alcuni cenni dei problemi che possono portare i piccioni(....) continua a leggere


IL 24 E 25 FEBBRAIO MANDIAMOLI A CASA TUTTI QUANTI, ANDIAMO A VOTARE!!!
MONTIS VON TASSUS !PER FORTUNA CHE QUALCUNO VEDE LA LUCE ? MA FORSE E' RIMASTO
"FOLGORATO SULLA VIA DI DAMASCO"

03 Gennaio Venti13 - DA "ilsole24ore.COM "
Monti: più vicina la luce in fondo al tunnel, ora ridurre le tasse.
E a Bersani: «Con chi sto? Con le riforme»

La prima azione di Governo di un possibile Mario Monti bis, se la sua coalizione riuscirà a prevalere alla prossime elezioni, sarà quella di un alleggerimento fiscale. Lo ha dichiarato il premier dimissionario intervenendo in diretta a Radio Anch'io su Radio Uno. L'intervento sul fisco, un taglio della pressione fiscale di un punto nel 2013  (.......)continua a leggere


Jesolo 9 Gennaio Venti13
Queste sono alcune immagini del Sottopasso-Rotatoria Picchi, inaugurato lo scorso 21 Settembre 2012.
A distanza di qualche mese, sembra che ci siano già problemi di infiltrazione sui muri, sono già state  apposte delle resine espandenti.
(...)...CONTINUA


Jesolo 12Gennaio Venti13

Nel numero 3  di "Donna Moderna" di questa settimana, in edicola:
UNA JESOLANA ALLA CORTE DEL SETTIMANALE.

Jesolo Gennaio Venti13
Quando intervenire per correggere, diventa più difficile che il morire!
In questi giorni di freddo a Jesolo, causa anche delle strade e delle rotatorie sdrucciolevoli, vedi Rotatoria Bennet, sono in aumento gli incidenti stradali , credo che, per quanto interessi le rotatorie, ogni tanto dovrebbero essere anche lavate per togliere quei depositi di fango e materiali che nel lungo tempo creano una patina sull'asfalto, ergo, bene farebbe l'amministrazione a passare con i camion per spazzarli.
In seguito alle mie denunce su queste mie pagine, sui punti pericolosi nel territorio di Jesolo, possiamo aggiungere altre due intersezioni .
La prima, è il rondò intersezione Via Martin Luther King con Via Mameli, qui è stata fatta una rotatoria troppo piccola e quindi la velocità degli automezzi è troppo sostenuta nell'imboccare la rotatoria.
La seconda, è quella specie di rotatoria mini, fatta ancora diversi anni fa all'intersezione Cà Silis con Via Roma Destra, anche questa troppo piccola per tutte le affluenze esistenti..........Mi chiedo passando per questi incroci  di Jesolo, quali potrebbero essere le difficoltà stradali, economiche ,logistiche di eventuali piani del traffico ecc. sul perchè l'amministrazione Comunale non possa e/o non voglia intervenire?
(.....) continua a leggere
anche sul Blog(....)

     
     

Questi alcuni incroci stradali ed intersezioni nel comune di Jesolo pericolosissimi, l'amministrazione Comunale dovrebbe intervenire e metterli in sicurezza con dei semplici interventi ( rotatorie e allargamento dell'asse stradale ).

(Chi volesse segnalarmi degli altri punti stradali pericolosi sarò contento di inserirli nel mio Blog e farmi tramite all'amministrazione di Jesolo.)

Jesolo 15 Gennaio Venti13

EUREKA ! GRIDAVA ARCHIMEDE PITAGORICO,
MA LI C'ERA WALT DISNEY !

PONTE SPANO, UN PONTE VECCHIO UNA STORIA MODERNA.
Questi i tempi di esecuzione

28 Marzo 2007, giorno in cui la Regione Veneto stanziò 3 MILIONI di Euro per lavori a Jesolo Centro ad Ottobre 2010 giorni in cui si diede il Via Ai Lavori di rifacimento del Ponte Spano
20 Gennaio 2013, giorno di presentazione dei lavori di intervento. Ore 11,00 saluto delle autorità Ore 11,15 benedizione

Ore 11.30 Taglio del Nastro
EUREKA !! ESCLAMERANNO GLI JESOLANI
  

   
A TUTTO TONDO
di Claudio Vianello

A PROPOSITO DI BERLUSCONI
IN QUESTI 13 MESI DI GOVERNO DEI TECNICI.


Da quando si è dimesso il Governo del professore  e con l’inizio della campagna elettorale nelle televisioni nazionali c’è una rincorsa a chi la racconta più grossa.(...) continua a leggere

Elezioni politiche, continua nel caos la presentazione dei simboli delle liste
Jesolo 12 Gennaio 2013

Quello che sta accadendo in Italia in questi giorni, non accade in nessun altro Paese al Mondo, ovvero che  qualcuno presenti dei simboli di lista Elettorali simili ad altri solo per ingannare la scelta dell'elettore.
Poi la destra, il centro o la sinistra si meravigliano, perchè la mano destra non sa cosa fa la sinistra.
Parlano e parlano  di populismo,questo è il perchè il mondo parla male  della classe politica Italiana.
Basterebbero poche leggi, chiare con poche parole esaustive! ..........




Addio a Mariangela Melato.

È morta Mariangela Melato a Roma, aveva 71 anni , eclettica e brillante  del cinema e del teatro,  da tempo combatteva contro la solita malattia, ciao e grazie Mariangela.
I tuoi film e le tue interpretazioni sono già, storia!

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu