I piccioni di Jesolo Gennaio 2013 - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

I piccioni di Jesolo Gennaio 2013

Rubrica a TuttoTondo > Venti13 TuttoTondo

Jesolo 31 Gennaio Venti13


ATuttoTondo


Lo scorso 21 gennaio da queste pagine scrivevo:
PIAZZA DRAGO STA DIVENTANDO COME  PIAZZA SAN MARCO ?

C' era una volta: C'era una volta… un povero taglialegna che abitava davanti a un gran bosco con sua moglie e i suoi due bambini; il maschietto si chiamava Hansel, e la bambina, Gretel ...omissis (Hänsel e Gretel dei Fratelli Grimm).......................................
Questa invece ahimè è una storia vera, cinque anni fa, prima che demolissero due manufatti, all' angolo tra via Mameli via Tritone c'era un magazzino ed una ex pensione, all'epoca qualche colombo bazzicava di là sopra i tetti e nidificava,  all'epoca c'erano solo qualche decina di colombi..Omissis..
(....) continua a leggere

Oggi ultimo giorno di Gennaio, leggo incuriosito quello che passa la stampa locale sul problema dei colombi di Jesolo in Piazza Drago e non, c'è addirittura qualche pubblicista ( pseudo giornalista) che mette in bocca la notizia al girovago di turno.
Noto con piacere che la giunta comunale capitanata dal Sindaco Valerio Zoggia, dopo le mie innumerevoli denunce fatte da queste pagine, dalla Nuova Venezia  e sui network corre ai ripari ed emana un'ordinanza o quanto meno sanzionerà chiunque non ottempri ai regolamenti di Polizia Urbana, dando da mangiare ai piccioni
.
E' sempre così curioso sentire la parola " sanzione", ed allora per chi non adempie ai regolamenti comunali sarà elevata sanzione di 500 Euro, ridicolo e sempre un paliativo, perchè se mai nessuno poi li fa rispettare i regolamenti, questi rimangono "aria fritta".
Pubblico su queste mie pagine la risposta che l'Azienda Unità Locale Sanitaria n.10 " Veneto Orientale" ha dato ad un amministratore condominiale sul problema.
Il problema per essere risolto, dovrebbe essere risolto a monte e quindi la colonia dei colombi dovrebbe essere debellata , attraverso interventi come l'uso di altri uccelli come i Falchi, una coppia di colombi può procreare fino a 12 piccoli all'anno. Ergo la soluzione prospettata dall'amministrazione comunale non serve, il problema dovrebbe essere risolto rispettando gli articoli 544 ter e 727 del C.P.

Clicca qui sopra per leggere tutte le notizie della stampa


QUESTO E' LA RISPOSTA DELLA ULSS 10 VENETO ORIENTALE AL PROBLEMA DEI PICCIONI



 
Torna ai contenuti | Torna al menu