La Tares 13 Agosto 2013 - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

La Tares 13 Agosto 2013

Diapositive - Decoro Urbano

Jesolo 13 Agosto 2013

EBBENE SI ! FINALMENTE E' ARRIVATA LA TARES A JESOLO
Quando si parla di presa per il culo del cittadino da parte delle istituzioni è vero !
Ho aperto questa mattina la letterina appena portata dal postino con l' effigie del COMUNE DI JESOLO, ta,ta,tan Alisea Spa.
L'ho aperta e  letta attentamente riporta, quanto segue:
TARES DI JESOLO
AVVISO


Gentile utente,
la presente bolletta è stata calcolata sulla base della situazione da Lei dichiarata ai fini IVA........Omissis
e poi un'altro foglio con su scritto :

TUTTO QUELLO CHE DOVETE SAPERE SULLA TARES
La Tares
è un nuovo tributo che si compone di due voci
1 Una tassa destinata a finanziare il costo della raccolta
e smaltimento dei rifiuti e dello spazzamento ( ex Tia )
2 Un'imposta sui servizi che per l'anno 2013
è destinata ad esclusivo beneficio allo Stato

Avrebbero dovuto scrivere semplicemente: questa è una nuova Tassa in più, rispetto all'anno scorso, così, semplice e chiaro.
Se poi vai a leggere il numero della bolletta ti accorgi che è per di più datata 30/06/2013, e cioè 43 giorni fa ?
Dove l'hanno tenuta fino ad oggi ?nella ghiacciaia ? e te la spediscono 2 gg. prima di ferragosto, dirò di più con scadenza il 31/07/2013, cioè già scaduta.
Però ti avvertono che  trattandosi del primo anno di applicazione di un nuovo tributo, (vi ricordate i servi della gleba, noi siamo trattati nel medesimo modo ). Ti avvertono solo che, non è il loro ritardo che importa, ma che :" è ammesso il pagamento della prima rata entro il31/08/2013 senza l'addebito di sanzioni e interessi.
Siamo presi doppiamente per il culo !


 
Torna ai contenuti | Torna al menu