Luglio 2013 - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Luglio 2013

Notizie arretrate del Blog > Le notizie dal Blog > Venti13

Jesolo Sabato 6 Luglio 2013

VIABILITA', PARCHEGGI E MARE A JESOLO LIDO
ESTATE 2013 1a PUNTATA

Jesolo 27 Luglio 2013

A " Tuttotondo "

IL MARCIAPIEDE DELLA ROTATORIA PICCHI UN COSTO, NON NOCCIOLINE E PROBABILMENTE UN NUOVO PROBLEMA PER IL  CAOS STRADALE!


Spesso dai giornali locali i politici di turno parlano della Rotatoria Picchi di Jesolo, del tipo: lavori finiti prima del tempo, opera splendida,  risparmi ecc. ecc..
Quando li leggo mi si raggela il sangue, non dicono mai che sistemando la rotatoria  hanno, invece di risolvere i problemi di traffico li hanno aumentati .

Perché quando un ente  pubblico attraverso il politico  incarica i tecnici per lo studio e la fattibilità di un'opera pubblica sul territorio, alla ditta appaltatrice spetta solo lo svolgimento dei lavori come da capitolato. Ma,i politici non si chiedono mai e/o non sanno che quei denari  che andranno a spendere per la comunità ( ascoltando le belle parole alla consegna degli appalti che dicono sempre, sempre le stesse ), sono il provento di tanta fatica e sacrificio da parte di chi le tasse le paga e spesso il contribuente si è  pure rivolto anche alle banche per avere dei finanziamenti per pagarle, oltre chiaramente ad essersi privato dell’essenziale per il  vivere.(....)CONTINUA A LEGGERE


Le altre foto dei lavori



Jesolo, sabato 27 Luglio 2013

LE CONTRADDIZIONI  DI UNA SPIAGGIA SPLENDIDA E DI UNA VIABILITA' DA TERZO MONDO
BIONGIORNO DA JESOLO

Le due facce : il mare ed il  sottopasso Picchi

Jesolo 27.07.2013

ROTATORIA PICCHI OGGI IN TRE MOMENTI DIFFERENTI
   
Ore 8,30 in entrata --  ore 10,30 in uscita -- ore 16,30 in entrata ed in uscita
BENVENUTI A JESOLO
WELCOME TO JESOLO
WILKOMMEN IN JESOLO
ДОБРО ПОЖАЛОВАТЬ в Езоло

Jesolo 25 Luglio 2013


IL PARCHEGGIO CHE NON C'E'
  quattro chiacchiere sui parcheggi pubblici

Una legge Italiana del 1989,la " Legge  Tognoli  122/89 ", dava la possibilità allora, al pubblico ed al privato di attingere a dei finanziamenti Statali a fondo perduto per la realizzazione di parcheggi pubblici sul territorio Italiano.
Jesolo ahimè,  non seppe attingere a questi fondi se non parzialmente ed oggi 2013 il problema dei parcheggi e particolarmente sentito nei fine settimana, e soprattutto in alcune zone del Lido quelle Est ed Ovest.
Nel 1994 fino al 1998 , il Consiglio Comunale di  Jesolo iniziò l'iter per la realizzazione del Master Plan ( il Piano Direttore Generale ) e di conseguenza la stesura del  nuovo " Prg " (Piano Regolatore Generale).
L’ incarico per la realizzazione del  Master Plan venne affidato allo studio  degli architetti "Kenzo Tange Associates di Tokyo", l'intento era quello di dotare la città di Jesolo, di una nuova struttura che gli avrebbe consentito  di crescere e di svilupparsi ordinatamente.

L'introduzione del Master Plan approvato nel 1998 concludeva così: " Ci auguriamo che questo Master Plan possa risolvere i problemi (....) CONTINUA A LEGGERE


La altre immagini sullo stato di fatto,  del parcheggio pubblico di Via Torcello


Jesolo 21 Luglio 2013

La Piazza Brescia di Jesolo Lido


C'era una volta.

Quando, nel dare delle indicazioni stradali sulle piazze al turista e non, la prima cosa che dovevi evidenziare  per Piazza Brescia, era la  fontana posta al centro, non ci si poteva sbagliare.

Per molti turisti poi, era un punto della città dove ci si poteva fermare e mettersi a leggere in mezzo al verde, tranquillamente  con il sottofondo del rumore dell'acqua della fontana.

(....) CONTINUA  A LEGGERE
   
Piazza Brescia anni 90                                                             Piazza Brescia oggi 2013
Le altre foto


Jesolo 21 Luglio 2013


"C'era una volta"
Le fontane di Piazza Brescia a Jesolo Lido



Jesolo 20 Luglio 2013

IN ATTESA DELLA NUOVA VIABILITA' ?

tutto fermo, come sempre !

IN ATTESA DELLA SIDNEY CALCIO E DI DEL PIERO, PER IL MOMENTO DIAMO IL BENVENUTO ALLE AUTOVETTURE IN CODA SULLA ROTATORIA PICCHI.
BENVENUTI A JESOLO WELCOME TO JESOLO
WILKOMMEN IN JESOLO ДОБРО ПОЖАЛОВАТЬ в Езоло

Jesolo 12 Luglio 2013

Sotto l'ombrellone " Pour Parler " di Claudio



A proposito di Alessandro Del Piero.

Ahimè, come sono cambiati i tempi!
Negli anni 60 chi veniva a Jesolo veniva soprattutto per divertirsi, per farsi le vasche lungo la Via Bafile e per poi alla sera, ( allora, non c’era la ZTL-zona di traffico limitato), ritrovarsi sulle piazze ed andare a caccia  di " gnocche" che strusciavano lungo le vie centralissime e che  sfoggiavano mise  e scollature spettacolari.
Ve la ricordate invece la polemica  nell'estate 2011, lo scandalo che scatenò l'ira di quasi tutti, comprese alcune associazioni Jesolane di categoria, c’era in ballo una spesa di  circa un milione di Euro per portare la finalissima del concorso Nazionale, Miss Italia a Jesolo !
Il Sindaco di allora, " Francesco Calzavara " (....) CONTINUA  AL LEGGERE


Jesolo 10 Luglio 2013

 A " Tuttotondo" di Claudio
Quali sono le condizioni che le banche italiane, applicano ai loro clienti?

Alcuni tipi di maghi Italiani


Provo a fare un passo indietro per cercar di capire il problema dei tassi d’ interesse che vengono applicati dalle banche italiane alla clientela, perché ne ho sempre fatto un cruccio personale.
Io, imprenditore veneto, di quel famoso Nord-Est tanto decantato dal mondo, nel periodo tra gli anni 1970/2000, obbligato a lavorare con le banche perché esportatore . Grazie, grazie anche a quello che ha combinato Monti & Company,
così chiamato governo dei tecnici, l’anno scorso. Hanno costretto perfino i pensionati ad avere un conto corrente per l’incasso della pensione e per i pagamenti al di sopra dei 1000 euro: è obbligatorio! E’ perentorio usare le banche.
In 40 anni di attività della mia azienda non ho mai avuto  un gran "feeling" con le banche, praticamente le ho cambiate quasi tutte in zona.(....) CONTINUA A LEGGERE


Jesolo 10 Luglio 2013


VENDITORI EXTRACOMUNITARI A JESOLO.
OVVERO, COLORO CHE VENDONO PRODOTTI TAROCCATI IN SPIAGGIA E NON. LA SOLUZIONE, MERA UN'UTOPIA, CI SONO E CI RESTERANNO PER MOLTO TEMPO ANCORA!
GLI STEWARD NON SERVONO PRATICAMENTE A NULLA E L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA MESSO 130 MILA EURI DEGLI JESOLANI PER ASSOLDARE, ATTRAVERSO LA FEDERCONSORZI, QUESTE FIGURE INFLUENTI PER DEBELLARE IL COMMERCIO ABUSIVO IN SPIAGGIA!

AMARCORD !


CONTINUA A LEGGERE

Jesolo 06 Luglio 2013

ASPETTANDO UN'ALTRO CENTRO COMMERCIALE " LE CAPANNINE "
CORREVA L'ANNO 2013


Le altre immagini

Jesolo 6 Luglio 2013

IN EVIDENZA
ENNESIMO INCIDENTE STRADALE SULLA ROTATORIA PICCHI DI JESOLO

Se parlassimo ancora della Rotatoria Picchi, questo potrebbe sembrare un' accanimento terapeutico, ma non è così.
La realtà dice che,  ogni giorno succede  qualcosa , oggi  evidenzio l' ennesimo incidente stradale.
Un' auto ha preso contromano la rotatoria travolgendo un ignaro  motociclista che strava transitando per la giusta via.
Per fortuna niente di grave, sul posto sono intervenuti i Vigili Urbani per i rilievi e le sanzioni a termini del codice della strada.



Jesolo 5 Luglio 2013

E SE QUEST'OGGI PARLASSIMO DELLE BANCHE ITALIANE !

Le banche italiane, dati della Banca d'Italia emerge infatti che i prestiti alle banche per fini di politica monetaria dati dalla BCE ( banca Centrale Europea) a maggio, ammontavano a 259,17 miliardi rispetto ai 265,72 miliardi segnalati a fine aprile.
Un nuovo “aiutino” per le banche, di fatto finanziato anche con i soldi dei contribuenti. Mille miliardi di euro prestati alle banche per tre anni all’1%
(260 miliardi alle banche italiane che sinora non hanno restituito neppure un centesimo).
E poi quando andiamo a chiedere alle banche per finanziare le nostre imprese loro ti applicano un tasso che rasenta il tasso di usura.
L'analisi di Claudio con dati documentati su come le banche a Jesolo, poi ti finanziano,  prosegue !!




gli italiani stanno rasando il fondo,
e i politici, vedono il lumicino in fondo al tunnel !!!
LE FABBRICHE LICENZIANO
E' MATTANZA SOCIALE ! E LORO IMPERTERRITI SE NE FREGANO !




02 Luglio 2013 - DA "BORSAEDINTORNI.IT"  
Natuzzi licenzia 1.726 lavoratori

La Natuzzi, azienda famosa sopratutto per i suoi divani, chiude gli stabilimenti di Matera, Jesce 1 e La Martella, e quello di Ginosa in provincia di Taranto.
L’annuncio ieri durante un incontro in Confindustria a Roma.
I numeri sono allarmanti: 1.726 esuberi, dei quali 146 impiegati, su un totale di 2.700 lavoratori occupati in Puglia e Basilicata.
Ancora pessime notizie per il sud del nostro paese dove la disoccupazione è già a livelli altissimi.


(.......)continua a leggere


 

02 Luglio 2013 - DA "ILGIORNO.IT"

Ostaggio della burocrazia Operai licenziati non possono cercare lavoro

Settimane di attesa angosciosa per i dipendenti della Grechi Illuminazione di Magenta. Dopo il fallimento dell’azienda la burocrazia si è fermata, lasciandoli senza cassa integrazione e nell’impossibilità di accedere alla mobilità.
Sono settimane di attesa angosciosa per i dipendenti della Grechi Illuminazione di Magenta. Dopo il fallimento dell’azienda ratificato il 30 maggio, la burocrazia si è fermata, lasciandoli senza cassa integrazione e nell’impossibilità di accedere alla mobilità. Manca solo una firma sulla liberatoria per permettere agli oltre cinquanta lavoratori, oggi a casa, di accedere alla cassa integrazione, ma Alfredo Haupt, avvocato assegnato come curatore fallimentare, non ha dato nessuna spiegazione.
Sembra comunque che il ritardo nelle procedure burocratiche sia dovuto ai tempi per la nomina di un consulente del lavoro, non necessario, che non è stato ancora scelto dall’avvocato fallimentare. Chi è riuscito a trovare un altro posto di lavoro, anche per mezzo delle agenzie di collocamento, inoltre si è ritrovato nell’impossibilità di essere assunto, mancando la documentazione adeguata e l’iter per la procedura di licenziamento

(.......)continua a leggere

02 Luglio 2013 - DA "PANORAMA.IT"
Decreto Lavoro: come cambia la Conciliazione sui licenziamenti

Chi non si presenta dal Conciliatore senza una valida ragione, correrà un rischio maggiore di perdere una causa in tribunale su un licenziamento. Potrebbe essere questo, in sintesi, l'effetto di una nuova norma inserita nel Decreto Lavoro , appena approvato dal governo.
Per snellire e rendere più traspartenti le controversie giudiziarie che coinvolgono i dipendenti licenziati, l'esecutivo guidato da Enrico Letta ha infatti modificato leggermente le disposizioni dell'ultima riforma del lavoro che porta la firma dell'ex-ministro del welfare, Elsa Fornero. Lo scorso anno, infatti, la legge

(.......)continua a leggere

E' MATTANZA SOCIALE !
LE FABBRICHE LICENZIANO
E LORO IMPERTERRITI, CONTINUANO FACENDO ATTENZIONE AL LORO FUTURO !!!!




16 Luglio 2013 - DA "CGIL.IT"  
ECCOLA,LA CRESCITA VOLUTA DAI POLITICI, LO DICE LA CIGL !
QUESTA E' L'ULTIMA IN ORDINE DI TEMPO
politici italiani se ci siete svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa


16 luglio – Crisi Dayli, Cassa integrazione per 1.022 dipendenti. L'azienda vuole chiedere l'ammissione al concordato preventivo in bianco al tribunale e mettere in Cassa integrazione straordinaria a zero ore tutti i 1.022 dipendenti che il gruppo ha nel paese. Ciò significherebbe la chiusura di circa 300 negozi in Italia, di cui 90 in Friuli Venezia Giulia.
Questi i numeri dei sindacati, mancano quelli dei non iscritti.


(.......)continua a leggere


 


Estate 2013

Xa Edizione di "Pensa alla vita … guida con la testa!!!",
Campagna permanente per la sicurezza stradale
progetto nazionale ANVU sulla sicurezza stradale, aderente alla "Carta Europea della Sicurezza Stradale".
Mercoledì 24 luglio 2013 in Piazza Milano e giovedì 22 agosto 2013 in Piazza Mazzini
, due tappe della Campagna permanente per la sicurezza stradale Pensa alla vita... guida con la testa, dall’Adriatico alle Dolomiti, organizzata da ANVU - Associazione professionale Polizia Locale d'Italia e Polizie Locali del Veneto.
Scarica il programma


Jesolo 11 Luglio 2013

LA BURLA DELLO SCORSO 9 LUGLIO  !!
Grandi pagine sui giornali locali, era una burla ? Un serfista che aveva bevuto degli spritz, ha scambiato ieri al mare di Jesolo delle acciughe per un grosso squalo !!! Hanno interpellato anche Sherloch Holmes & Watson .......
 
Sherloch Holmes sulla scena del crimine ?      -                          Le acciughe fotografate a Jesolo ?

Jesolo 4 Luglio 2013

A " Tuttotondo " di Claudio
JESOLO - UNA CITTA' SEMPRE IN DISORDINE

Parlare di ordine a Jesolo mi diventa difficile, perchè ogni amministrazione pubblica in una società civile che si rispetti, dovrebbe avere come primo biglietto da visita per la propria comunità, l'ordine e la sicurezza.
C'è da fare una premessa,  in tutte le competizioni elettorali di Jesolo negli ultimi 25 anni
ho sempre sentito come punto cardine in campagna elettorale, il parlare di sicurezza e di ordine quotidiano poi, come sempre in Italia và  a finire davanti ad un bicchiere di vino e tarallucci ed il vincitore eletto,  si dimentica della città e/o delle promesse fatte pochi giorni prima.  

(....)continua a leggere


 
Continua a vedere le immagini

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu