Sculture di Sabbia 2014 - Inferno e Paradiso - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Sculture di Sabbia 2014 - Inferno e Paradiso

Arte > Arte in Jesolo

23 Luglio 2014

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI SCULTURE DI SABBIA
International Festival of Sand Sculptures  - Internationales Festival der Sandskulpturen - Sculture on the Street


Gli arnesi di lavoro, semplici e umili come la sabbia.Il risultato: grandi sculture.



di Claudio Vianello 2014©
La cultura d’arte visiva, a Jesolo, c'era una volta… poi venne Del Piero e i mondiali di Calcio 2014.
Se poi invece vogliamo parlare delle sculture artistiche nelle piazze, ecco che spuntano le sculture di Pecorelli negli anni scorsi, quest’ anno invece, quelle di Turchetto, curioso. Però c’è un però, quest’anno: su quattro piazze di Jesolo da qualche giorno è spuntata la sabbia e abili mani la stanno modellando.

Parlare con l'amministrazione comunale di Jesolo di arte visiva, è come tagliare le cipolle, ti viene da piangere, non solo con quest’ultima amministrazione comunale, anche le precedenti, per gustare un po’ d’arte, bisognerebbe tornare indietro negli anni settanta.
A Jesolo abbiamo un museo nella via centralissima, o quantomeno uno pseudo museo, tutto diroccato e ……… basta fare un giro e vi risponderete da soli…. Sarebbe uno splendido sito per un polo museale civico.
Bene! Torniamo a noi e propriamente all’argomento delle sculture di sabbia.
Una delle poche iniziative che si possa chiamare " artistica " e forse l’unica,  e che da molti anni veniva  regolarmente svolta a Giugno sull’arenile della spiaggia di Piazza Brescia, erano le sculture di sabbia, l’unica soddisfazione che ci rimaneva una volta distrutte, una volta terminata l’esposizione, era costituita solo dalle immagini immortalate con il telefonino o con la macchina fotografica e qualche filmato… poi il testimone passava all’ edizione  di Natale e poi via…via…
Quest’anno dopo numerose edizioni sull’arenile di piazza Brescia l’amministrazione comunale ha voluto cancellare questa manifestazione che attirava moltissimi visitatori, sta di fatto che durante tutto il mese di Giugno di quest’anno, erano moltissime le persone che chiedevano dov’era stata spostata. Ma ahimè è stata cancellata, se non poi, ripristinarla in un modo diverso rispetto agli anni precedenti, in fretta e furia e cercare di salvarsi in corner… dopo il flop di quest’anno a Jesolo del Del Piero nazionale 2014.
In pochi giorni, non era stata nemmeno inserita nel programma dell’estate 2014, l’amministrazione comunale dà il via alla manifestazione, che si sta svolgendo proprio in questi giorni in 4 piazze jesolane, ovvero  Il festival Internazionale di Sculture di sabbia (International Festival of Sand Sculptures - Internationales Festival der Sandskulpturen).
Credo di poter dire che, il danno è ormai fatto. Se mi permettete un intermezzo, l’idea potrebbe essere buona, ma avrebbe dovuto essere una continuazione naturale di quel sito che conteneva le sculture di sabbia, ecco che allora avrebbe avuto un senso, perché la gente poteva essere indirizzata e incuriosita a visitare le altre, distribuite  nelle piazze. Secondo me sarebbe stato l’unico modo per attirare i turisti, che avrebbero potuto ammirare sia le sculture all’interno del contenitore che le ospitava e nello stesso tempo gareggiare con "il Selfie".
Questo era l’unico senso per indirizzare i turisti alla visita di queste 4 costruende sculture, come sempre splendide nella realizzazione degli artisti e sempre sotto l’occhio vigile di Richard Varano il curatore artistico.
Tutto ciò, da vero Jesolano mi lascia perplesso. Si è voluto dar sfoggio a una manifestazione come quella di del Piero, copia  scarsotta, di quella dell’anno scorso, spendendo denari pubblici per poi non avere un ritorno d’immagine tale da poter parlarne bene. Il pressapochismo "artistico" e non solo,spesso fa solo danni, ma ultimamente mi pare, sia un continuo rincorrere i flop……….
Tutto qua, in un momento in cui l’arte visiva, dovunque essa sia fatta, se "bella" attira amanti dell’arte e turisti, noi a Jesolo continuiamo a credere …………..
Mi auguro vivamente che dal prossimo anno si riprenda a fare la mostra con le sculture di sabbia e magari, perché no, sarebbe una buona idea, anzi vi dò un'idea: inserite le piazze per far scolpire agli scultori, dei momenti di vita in spiaggia con la sabbia, e chiaramente ripristinate la mostra in spiaggia.


Se vuoi vedere le immagini delle ultime 2 edizioni delle sculture di Natale clicca qui sotto
Sand Nativity 2012
Sand Nativity 2013

Particolari delle sculture degli anni passati




I temi delle sculture





Le piazze di Jesolo dove vengono scolpite le sculture: Piazza Torino, Piazza Brescia, Piazza Nember e Piazza 1° Maggio - Jesolo


Il periodo
Periodo di realizzazione: dal 15 al 25 luglio, dalle ore 14 alle 23
Periodo di esposizione: fino al 3 agosto
I temi delle sculture
Clicca sui links per vedere tutte le immagini delle varie sculture di sabbia 2014
Piazza Torino - Il Paradiso - Jesolo Est
Piazza Brescia - L'Inferno - Jesolo Lido
Piazza Nember - Il Purgatorio - Jesolo Ovest
Piazza 1° Maggio - La Terra - Jesolo Centro

Continua a seguirmi e potrai vedere tutte le sculture finite ed il loro lavoro

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu