contatore visite free

A - i documenti di Jesolo - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

La realtà quotidiana senza ipocrisie o casacche di partito
Il Blog di Jesolo
Libera informazione Indipendente
Quando la politica latita in città
Vai ai contenuti

Menu principale:

21.12.2018 - A suon di comunicati stampa la TARI

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Utopia o realtà ·
Tags: 21.12.2018AsuondicomunicatistampalaTARI
SI SVEGLIANO TUTTI A FINE STAGIONE E NON USANO NEMMENO L'OLIO DI VASELLINA
Jesolo, approvate nel Consiglio Comunale del 20 dicembre 2018, le nuove tariffe per la TARI

Jesolo 21 dicembre 2018
di Claudio Vianello©
E il Consiglio Comunale di Jesolo nella seduta del 20 dicembre approva le nuove tariffe per il 2019.
Ed è subito guerra in città, tra le associazione, la Veritas e il Sindaco. Tutti si difendono a suon di comunicati stampa. #robadamatti.
Tanto come sembre pagano i cittadini di Jesolo..... Questi i comunicati stampa

Ma facciamo un passo indietro . La Tari 2017 e il contentino ai cittadini:
TARI 2017, TARIFFE IN CALO PER I CITTADINI JESOLANI E PER LE CATEGORIE PRODUTTIVE
Tari 2017, tariffe in calo per i cittadini jesolani e per le categorie produttive
Tariffe in calo dal 5 al 10% per quanto riguarda il pagamento che i cittadini jesolani dovranno fare riguardo alla Tari nel 2017. Una bella novità che coinvolgerà anche le categorie produttive e che emerge dal Piano Economico Finanziario e dall’impianto tariffario realizzato dall’assessorato al bilancio del Comune di Jesolo.
Nel particolare il Piano dei costi non presenta alcun incremento mentre il nuovo assetto tariffario porterà a una riduzione per le  utenze domestiche dei cittadini residenti con una tariffa in media del - 9% (con casi che vanno dal -5 al - 10%). Le utenze domestiche turistiche (non residenti) aumenteranno, invece, in media del 7% a causa del ridimensionamento delle quote variabili. In pratica alcuni nuclei sono migrati nella tariffa base in quanto con il metodo creato nel 2013, i non residenti che si trovano a Jesolo Paese e frazioni pagano la tariffa più bassa.
Per quanto riguarda le attività produttive e commerciali la riduzione media della Tari sarà del 1,30%.
«Il decremento della tariffa soprattutto per le famiglie jesolane è un dato enormemente positivo al quale siamo giunti con un grande lavoro e impegno da parte di tutti gli uffici coinvolti – ha commentato l’assessore al bilancio Luigi Rizzo – Abbiamo pensato prima ai nostri cittadini e a chi lavora qui a Jesolo. A parità di costi c’è stato un beneficio sulle attività grazie a un lieve incremento di superficie e movimentazione sulla tipologia di attività. Per le famiglie residenti c’è stato un incremento della base imponibile per effetto della migrazione di nuclei  che però ha penalizzato i non residenti».
[.....]Continua a leggere e guarda le altre foto                                                                                                                                                 




05.06.2017 - A pochi giorni dal voto di Jesolo

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 05.06.2017ApochigiornidalvotodiJesolo

A pochi giorni dal voto



I cinque candidati Sindaco di Jesolo

Jesolo 05 Giugno 2017

A pochi giorni dal primo turno elettorale, per l'elezione del nuovo Sindaco di Jesolo, andiamo a conoscere i cinque candidati e cosa fanno nella vita quotidiana?

[...] continua a leggere




26.04.2017 - A volte ci pensa il maltempo e la pioggia

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Campagna elettorale ·
Tags: 26.04.2017Avoltecipensailmaltempoelapioggia

Jesolo 26 Aprile 2017 - La foto del giorno
A volte ci pensa il maltempo e la pioggia,  a metterli tutti insieme
"Il pateracchio jesolano"

Roba da temporal

Jesolo, una campagna elettorale quella per il prossimo Sindaco di Jesolo, a suon di facce nuove e migliaia di manifesti elettorali.
E con una marea di slogan coniati apposta per premiare le persone:
#primalepersone
#perlepersone
#conlepersone
#hoacuorelamiagente
#semprepresente
#jesolanituttolanno
#primaimieiepoiglialtri

A volte però è destino, ci pensa il cattivo tempo e la pioggia a metterli tutti insieme, una generazione di politici.
E nel contempo, guardiamoci questa  campagna elettorale per il nuovo Sindaco di Jesolo attraverso i manifesti dei contendenti .......





22.04.2017 - A 49 giorni dal voto amministrativo comunale

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Al voto ·
Tags: 22.04.2017A49giornidalvotoamministrativocomunale

Da qui al voto amministrativo comunale

di Claudio Vianello ©



Per quelli che continuano a chiedermi, se sarò candidato alle prossime amministrative locali.
No, non mi candido!
L' ho deciso ancora nel 2012, quando avevo accettato di correre alla candidatura per Consigliere Comunale con il gruppo Jesolo 365.
Ero stato candidato dentro a una lista, certamente non mia, come indipendente, il perché? Avrei voluto salvare le scuole elementari Giosuè Carducci dall’ennesima speculazione edilizia cittadina,  per farne poi un polo Museale per tutti, e non per pochi intimi.

[...] Continua a leggere




14.03.2017 - A Jesolo il centro c'è

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in VIABILITA' ·
Tags: 14.03.2017AJesoloilcentroc'è

Jesolo 14 Marzo 2017 - Le foto del giorno
Troviamo il centro della matassa


Tutte le strade portano....... al centro!
Possiamo dire che la segnaletica c'è!




12.1.2017 - A Jesolo, ormai è di moda portare il proprio cane a farla in spiaggia

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Ambiente e Decoro ·
Tags: 12.1.2017AJesoloormaièdimodaportareilpropriocaneafarlainspiaggia

Jesolo 12 Gennaio 2017 - Le foto del giorno
C'era una volta, e domani?

Jesolo - Ormai è in uso comune,  portare il proprio cane, a fare i bisogni in spiaggia.
Sapete quante volte li ho visti, che con il piedino nascondevano le deiezioni dei loro cari sotto la sabbia... gli altri invece?
CLICCA SULLA FOTO PER VEDERE GLI ALTRI RICORDINI CHE LASCIANO IN SPIAGGIA


12 Gennaio 2017 Il cane è tuo, la spiaggia di tutti.. tienla pulita





16.10.2016 - A Jesolo Lido si possono abbandonare i rifiuti

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Ambiente e Decoro ·
Tags: 16.10.2016AJesoloLidosipossonoabbandonareirifiuti


A JesoloLido  c'è addirittura chi offre di più,  in attesa del Voto 2017


Finalmente anche a Jesolo Lido si possono abbandonare i rifiuti su pubblica via

Jesolo 16 Ottobre 2016

Onestamente, non lo so chi si dovrebbe vergognare di più, tra il politico e lo sporcaccione di turno. Solo ieri, nei giornali locali le ultime dello strillone il Valerio jesolano: raccolta porta a porta al Lido ! Cazzo, ho esclamato a pochi mesi dalle prossime votazioni, eccole le novità. Mi chiedo solo, e in questi cinque anni di amministrazione cos'hanno fatto?
Probabilmente , visto che in Italia, di questi ultimi anni, vanno di moda i giullari, sicuramente erano occupati da qualche altra parte a studiare i loro copioni e le loro sceneggiate....
In attesa dell'ultima, che non è mai l'ultima, ma la precedente...........




04.10.2016 - A JesoloLido c'è l'offerta del materasso

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in DEGRADO AMBIENTALE ·
Tags: 04.10.2016AJesoloLidoc'èl'offertadelmaterasso

A JesoloLido in questi giorni c'è l'offerta del materasso. E c'è addirittura chi offre di più,  in attesa del Voto 2017

La strepitosa offerta per le strade di JesoloLido

JesoloLido - Ormai le offerte sui materassi sono incontenibili per le strade di Jesolo. Le svendite, lungo le strade della ridente cittadina balneare sono arrivate ad offrire fino a quattro materassi al prezzo di uno. La cosa ha dell'incredibile, in più ti regalano anche un televisore....... a Jesolo ormai si vocifera , che le scorte stiano finendo!!! Affrettatevi.....



Clicca sull'immagine per vedere tutte le altre offerte




14.05.2016 - A Jesolo, la segnaletica il codice stradale sono un optional

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Sicurezza Stradale 2016 ·
Tags: 14.05.2016AJesololasegnaleticailcodicestradalesonounoptional

A Jesolo, la segnaletica del codice della strada, sono un optional ?

Il cartello stradale di divieto - Di qua dalle 20:00 alle 06:00 non si passa

Jesolo 14 Maggio 2016
Tutto quanto fa spettacolo

A Jesolo, si parla spesso di sicurezza stradale e del rispetto al codice della strada


Poi però, per creare la confusione ci  si mette pure l' amministrazione comunale jesolana nel marasma quotidiano dei cartelli stradali  di divieto.


Nei giorni scorsi è comparso in zona piazza Trieste, un cartello di ZTL,  affisso senza alcuna logica stradale e con il divieto alla circolazione per  una pseudo-ZTL (Zona di traffico Limitato) esistente, almeno fino a prova contraria.
Purtroppo a Jesolo, di questi cartelli e divieti stradali ce ne sono moltissimi, buttati la. Forse andrebbero oscurati ? Quantomeno fino al 26 di maggio, giorno di inizio  della zona di traffico limitato lungo le vie del lido.  
D'altronde, l'ignaro turista che arriva a Jesolo,  il solito arcinoto  automobilista, quello tassato e vessato quotidianamente, che dovrebbe rispettare  il codice della strada , come si dovrebbe comportare davanti a questi esempi.
Oggi, l'amministrazione comunale ne affigge degli altri e la confusione per l'automobilista  che si trova a transitare per piazza Trieste aumenta,  il divieto recita: dalle 20:00 alle 06:00  la zona è interdetta alla circolazione!!
Oggi questi cartelli stradali, creano solo confusione e andrebbero oscurati!







02.04.2016 - A Jesolo, il Bennet si arrende, e lascia

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Commercio e Turismo ·
Tags: 02.04.2016AJesoloilBennetsiarrendeelascia

A Jesolo, il Bennet si arrende e lascia
[image:image-1]
Si  smantellato le insegne

Jesolo 2 Aprile 2016

A Jesolo, dopo la morte dell’archistar Zaha Hadib, deceduta  due giorni fa all'età di soli 65 anni, progettista della costruenda JesoloMagica,  si ritorna a parlare dei centri commerciali.
Oramai le  polemiche, quasi quotidiane sui centri commerciali a Jesolo non si contano più,  perché, a detta dei commercianti che faticano ogni giorno a sbarcare il lunario, questi ipermercati li farebbero morire per la concorrenza, d’altronde non è certo un bel momento per le micro e piccole imprese in Italia, tassate in modo forsennato da uno Stato troppo esoso ed egoista.
Era, il 18 Gennaio di quest’anno che l’asta per la vendita di 1/3 del compendio immobiliare " I giardini di Jesolo " andava deserta.
Ed è proprio in questi giorni, che il Bennet, catena di supermercati per il commercio al dettaglio di alimentari, supermercato che occupava una gran parte dei Giardini di Jesolo, sta facendo su baracca e burattini smobilitando.. in poche parole, si è arreso, e lascia..

[image:image-2]

[image:image-4]

[image:image-3]




A PADOVA, PALAZZO ZABARELLA DAL 24 OTTOBRE 2015 AL 28 MARZO 2016

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Grandi Mostre - Cultura ·
Tags: APADOVAPALAZZOZABARELLADAL24OTTOBRE2015AL28MARZO2016

A PADOVA, PALAZZO ZABARELLA DAL 24 OTTOBRE 2015 AL 28 MARZO 2016


Il riposo - Giovanni Fattori (Livorno, 1825 - Firenze, 1908)

Giovanni Fattori (Livorno, 1825 - Firenze, 1908) è stato portavoce di una pittura potente, capace di interpretare, lungo tutta la seconda metà del XIX secolo, le trasformazioni della visione moderna.
A  questo  straordinario  interprete,  la  Fondazione  Bano,  nel  suo  progetto  decennale  sulla  pittura dell’Ottocento italiano, dedica un’antologica, in programma a Palazzo Zabarella, dal 24 ottobre 2015  al  28  marzo  2016,  che  ripropone  al  grande  pubblico  l’immagine  di  uno  dei  maggiori protagonisti dell’arte europea.
La  mostra,  curata  dai  più  accreditati  esperti  del  pittore  livornese,  Francesca  Dini,  Giuliano Matteucci e Fernando Mazzocca, presenta oltre cento dipinti, in grado di  ricostruire, attraverso un avvincente  taglio cronologico e insieme  tematico - dallo spavaldo Autoritratto del 1854, dove riusciva già a rivelare la forza rivoluzionaria della sua pittura, agli ultimi capolavori eseguiti agli inizi del Novecento - la straordinaria versatilità di una lunga vicenda creativa che lo ha visto cimentarsi con tematiche e generi diversi.

[...] CONTINUA A LEGGERE

FATTORI
Padova, Palazzo Zabarella (via degli Zabarella, 14)
24 ottobre 2015 - 28 marzo 2016
Orari: dal martedì alla domenica, dalle 9.30 alle 19.00 (la biglietteria chiude alle 18.15)
Biglietti
Intero: € 12,00
Ridotto: € 10,00 (Over 65 anni, giovani dai 18 ai 25 anni)
Ridotto: € 6,00 (Ragazzi dai 6 ai 17 anni minorenni)
Biglietto  Aperto: €  15,00  (biglietti  acquistabili  via  internet  o  alla  biglietteria,  fino  a  48  ore  prima  della  data  di
utilizzo, consente di visitare la mostra senza necessità di definire data e fascia oraria precise).
Ingresso  gratuito:  Bambini  fino  ai  5  anni compiuti  (non  in  gruppo  scolastico),  giornalisti  con  tesserino,
accompagnatore di visitatore diversamente abile.
Le  tariffe  ridotte/gratuità  vengono  applicate  presentando  un  documento,  tessera  o  badge  che  attesti  il  diritto  alla
riduzione/omaggio.
Catalogo: Marsilio Editori
Prenotazione: € 1,00 a persona (obbligatoria per gruppi e scolaresche)
Visite guidate:  Gruppi: da 15 a 25 persone max; visita € 120.00 + € 11.00 per ogni singolo partecipante;
1 gratuità per capogruppo.
Scuole: fino a 25 alunni: visita € 60.00 + € 7.00 per ogni singolo partecipante; 2 gratuità
per gli insegnanti.
La  tariffa  non  è  applicata  a  scuole  di  specializzazione  e  scuole  di  adulti;  per  visite  effettuate  il
sabato e la domenica viene applicata la tariffa dei gruppi.
Singoli: € 6.00 +  biglietto  d’ingresso (visita  con  adesione  direttamente  in mostra, martedì e
venerdì ore 15,30 e 17,00)
Informazioni
tel. 049.8753100
info@palazzozabarella.it
www.zabarella.it
Ufficio stampa
CLP Relazioni Pubbliche
Anna Defrancesco
tel. 02 36 755 700
anna.defrancesco@clponline.it
www.clponline.it




25.11.2015 A questo punto, mettiamo il guinzaglio ai bambini e vietiamo loro di correre !!

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in CIVILTÀ ·
Tags: 25.11.2015Aquestopuntomettiamoilguinzaglioaibambinievietiamolorodicorrere!!


La legge della Regione Veneto n. 17 del 19 giugno 2014, fissa per i proprietari di particolari cani obblighi aggiuntivi: da un lato quello di stipulare una polizza di assicurazione di responsabilità civile per danni contro terzi causati dal proprio cane e, dall’altro, quello di applicare sempre sia il guinzaglio che la museruola al cane quando si trova in aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico.


Il posto dov'è accaduto il fattaccio a Jesolo

di Claudio Vianello Venti15©
25 Novembre 2015
della serie " Non voglio mica la luna"


A questo punto, mettiamo il guinzaglio ai bambini e vietiamo loro di correre !!


Vi vorrei raccontare un fatto di cui sono stato testimone ieri, sull’arenile in Pineta a Jesolo, all’altezza della torretta 27.
Erano le quattro del pomeriggio e stavo fotografando in spiaggia, la spiaggia era particolarmente lunga e divisa da secche, alle quali si poteva arrivare con lunghe camminate, era una delle tante giornate con dei colori entusiasmanti ed un tramonto spettacolare.
Me ne stavo tranquillamente fotografando, quando mi si è avvicinato un bambinetto che avrà avuto all’incirca otto anni, il quale curioso, mi ha chiesto cosa stessi facendo.  Gli ho risposto che stavo fotografando.

[...] Continua a leggere




Le grandi mostre - JOAN MIRÓ A VILLA MANIN — SOLI DI NOTTE

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Cultura-Arte ·
Tags: LegrandimostreJOANMIRÓAVILLAMANINSOLIDINOTTE

LE GRANDI MOSTRE
JOAN MIRÓ A VILLA MANIN — SOLI DI NOTTE
Da Sabato 17 Ottobre a Domenica 3 Aprile

Harlequin's Carnival, 1924-25, by Joan Miro

Continuano a Villa Manin le grandi mostre. Si è aperta nei giorni scorsi una splendida mostra dedicata al pittore spagnolo Joan Mirò -
Joan Miró (Barcellona 1893 – Palma di Maiorca 1983) è uno degli artisti più significativi e rappresentativi del Novecento. Di indole taciturna e riservata, nella sua vita Miró ha portato avanti un lavoro di continuo rinnovamento espressivo, senza però mai tradire il suo stile e soprattutto la sua coerenza.
Il suo lavoro inconfondibile ha attraversato varie fasi profondamente connesse ai luoghi in cui ha operato (Barcellona, Parigi e la campagna catalana) e ai contesti artistici con cui è venuto in contatto, in primis il dadaismo e il surrealismo.
[....] continua a leggere -
(http://www.villamanin.it/le-nostre-proposte/mostre/JoanMiro)
Da martedì a domenica:
10.00 - 19.00

Aperture straordinarie:
lunedì 7/12/2015
lunedì 4/1/2016
lunedì 28/3/2016

Chiuso il 25/12/2015
31 dicembre 2015 chiusura ore 17
1° gennaio 2016 apertura ore 11





15.09.2015 Il consorzio Trieste a Jesolo occupava la spiaggia libera e applicava il listino "pieno"

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Un Mondo di furbi ·
Tags: ApropositodispiaggialiberaaJesolo

A proposito di spiaggia libera a Jesolo

Questi i prezzi, che il  Consorzio  Trieste applicava  occupando la spiaggia libera, a Jesolo

Jesolo 15 Settembre 2015
di Claudio Vianello Venti15©
della serie" Roba da matti "
( Nessuno lo sapeva. Una mano lava l'altra.....e poi parlano di omertà e di mafia al sud)

Che sia nato, prima l’uovo o la gallina ?
O meglio: che siano nati prima la spiaggia o i consorzi ?

Partendo da questo concetto astratto, mi viene da fare una riflessione a voce alta, e provo a scrivere che cosa, probabilmente secondo me, in questi anni a Jesolo,  non ha funzionato.
E allora facciamo un salto nel passato, allorchè Martin e la sua maggioranza nel 1999 approvarono,( 6 Consiglieri Comunali su 20) , il Nuovo PRG ( Piano Regolatore Generale della città di Jesolo).
Poi, nel 2002, con il Sindaco Calzavara venne approvato in base alla Legge regionale 33/2002 il Piano Particolareggiato dell’arenile di Jesolo.
Fatta questa premessa, c’è da dire che la mia uscita dal gruppo di maggioranza allora ( anno 2000 ), oltre alle problematiche varie che si erano create sul PRG, incompatibilità varie dei consiglieri, era dovuta anche alla pochezza politica, cioè quella di voler far crescere la città senza che ci fossero garanzie sulla sicurezza dei cittadini. La volontà della maggioranza di allora era quella di portare la residenza stabile a Jesolo per oltre 30 mila cittadini…chiaramente quando si parla a spanne, si finisce sempre nel pressapochismo. Infatti nessuno dell’allora maggioranza  capì che con la bolla speculativa di quegli anni, non ci sarebbe stato spazio per l’acquisto a prezzi modici di residenze da parte di eventuali nuovi residenti.

[...] Continua a leggere e guarda le immagini




14.09.2015 - A Jesolo, la spiaggia in zona " Merville" è quasi sparita

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in QUANDO LA NATURA FA DISASTRI ·
Tags: 14.09.2015AJesololaspiaggiainzona Mervilleèquasisparita

A Jesolo, la spiaggia in zona " Merville" è quasi sparita

Questa la situazione oggi alle 21,24 in zona Merville

Jesolo 14 Settembre 2015
Claudio Vianello Venti15©

Potremmo dire che Jesolo,  è abituato alle mareggiate di questi ultimi decenni ? Forse sarebbe meglio dire,  che la politica in tutti questi anni  non ha fatto assolutamente nulla per mettere fine a questo disastro periodico della spiaggia di Jesolo in Pineta. Ricordo, che dopo la burrasca dello scorso 31 Luglio,  il mare si era già portato via alcune file di ombrelloni e qualche decina di metri di spiaggia. Oggi purtroppo, la burrasca-mareggiata si è ripetuta con un' intensità superiore a quella dello scorso Luglio, rafforzata dal forte vento di scirocco.
Da queste mie pagine,  vi ho raccontato in questi  ultimi anni, quanti milioni di euro che ogni anno la politica ha letteralmente buttato al mare,  senza che,  si sia  trovata una soluzione definitiva al problema... Bene? Diciamo molto male. Lasciamo parlare le mie immagini che come sempre colpiscono senza ambiguità e ipocrisia ..
Un'ultima cosa va detta: le file degli ombrelloni piantate ad inizio stagione dal consorzio  in questo lembo di spiaggia dimenticato dai politici, erano otto,oggi ne sono rimaste  solamente tre .....

Correlati
La mareggiata del 31 Luglio 2015

La storia delle mareggiate a Jesolo di questi ultimi anni





Clicca sull'immagine per vedere le foto di questa notte




Torna ai contenuti | Torna al menu