contatore visite free

La - i documenti di Jesolo - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

La realtà quotidiana senza ipocrisie o casacche di partito
Il Blog di Jesolo
Libera informazione Indipendente
Quando la politica latita in città
Vai ai contenuti

Menu principale:

13.05.2020 - La burocrazia continua inesorabile, questa volta è l'INAIL

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Storie Italiane ·
Tags: 13.05.2020Laburocraziacontinuainesorabilequestavoltaèl'INAIL
L'INAIL pubblica due nuove pubblicazione per le attività stagionali e di ristorazione


Jesolo 13 maggio 2020
di ©Claudio Vianello
Covid-19, online i documenti tecnici di Inail e Iss per la fase 2 nei settori della ristorazione e della balneazione
Per il salvamento in mare consultare le norme
Le due nuove pubblicazioni, approvate dal Comitato tecnico scientifico per l’emergenza nella seduta del 10 maggio, puntano a fornire al decisore politico elementi di valutazione sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del virus, con l’obiettivo di tutelare la salute dei lavoratori e dell’utenza.
Garantire la ripresa delle attività, successiva alla fase di lockdown, assicurando allo stesso tempo la tutela della salute dei lavoratori e dell’utenza. È questo l’obiettivo dei due nuovi documenti tecnici sui settori della ristorazione e delle attività ricreative di balneazione pubblicati oggi sul sito dell’Inail, che li ha realizzati in collaborazione con l’Istituto superiore di sanità (Iss) per fornire al decisore politico elementi di valutazione sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del nuovo Coronavirus nella fase 2 dell’emergenza sanitaria. [....]
 




28.1.2020 - Jesolo - La città tende a vivere 12 mesi

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: JesoloLacittàtendeavivere12mesi
"La città tende a vivere 12 mesi" (Cit Ass.Bergamo)

Jesoeo, una città che vive tutto l'an(n)o!
Jesolo  30 Gennaio 2020
di ©Claudio Vianello
Prima le persone...
Queste le parole dell' assessore all' edilizia privata, urbanistica, cultura e molto altro ancora, di Jesolo, Otello Bergamo: " La città non è un dormitorio. Abbiamo una città che tende a vivere 12 mesi", espressione algoritmica rilasciata a Tele Venezia, qualche giorno fa.
Eureka, era ora! Peccato che non me ne ero accorto o meglio molti jesolani non se ne erano accorti.
C'è da dire che al di là dei bla,bla e ancora bla del politico di turno,  questi al governo della Città di Jesolo, secondo il mio modesto parere, sono ciechi e/o hanno bisogno di un bel paio di occhiali, molto spessi. In questi giorni l'alias assessore di turno, si è messo di buona lena per allungare la vita alla nostra amata spiaggia, almeno a parole ci ha provato. Purtroppo la mera realtà è una sola: Jesoeo vive poco più di 100 giorni estivi e qualche settimana durante il Natale.
C'è voluta la lungimiranza di quest' ultima amministrazione comunale: PD - FORZA ITALIA e altri, al comando della politica cittadina, da oltre sette anni per riuscire a rendere la città di Jesolo, nei mesi invernali un vero e proprio dormitorio, hanno azzerrato tutto quel poco che avevamo di buono e stanno continuando a cementificare senza guardarsi intorno. Al di là di quello che ci vorrebbe spacciare il politico Otello Bergamo, l'altra sera mi son fatto un giro ... Questo il risultato

28.01.2020 - Jesolo , una città che vive tutto l'an(n)o



12.01.2020 - La sensibilità che non c'è a Jesolo

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in decoro e civiltà ·
Tags: 12.01.2020Lasensibilitàchenonc'èaJesolo
La sensibilità che non c'è a Jesolo

Per una persona portatrice di handicap, il mare di Jesolo d'inverno, è out of limits
Jesolo  12 Gennaio 2020
di ©Claudio Vianello
Il mare d'inverno  è...
Non è la prima volta che lo scrivo da queste mie pagine. Jesolo d'inverno è una città aperta ai cantieri. A questi, gli è permesso di tutto e di più in città, un esempio eclatante l'operazione della vecchia scuola Carducci, un vero obbrobrio, una vera mazzata sulle palle alla città, proprio in questi giorni hanno chiuso una parte del marciapiedi di via Aquileia e ristretto la careggiata. Ma tanto si dice: d'inverno  non c'è il turista e gli alberghi sono quasi tutti chiusi, come le attività lungo le vie centrali.
Una cosa però va detta: d'inverno e specialmente nelle domeniche di sole, come quella di oggi, molta gente si riversa in spiaggia a passeggiare. Purtroppo sul lungomare jesolano i WC, eccetto qualcuno, il resto sono tutti chiusi, quindi te la devi tenere o portare a casa. Molte volte vedi la gente fare i loro bisogni, furtivamente dietro alle cabine.
Ma la cosa più grave e che ai politici jesolani manca: è la sensibilità. Parlagli del mattone e allora ti ascoltano, non devi chiedere cose fuori dal mondo. Eccola una cosa fuori dal mondo e che mi fa male vedere in spiaggia, chi è un portatore di handicap ed è obbligato a stare sulla carozzina, il mare d'inverno non lo può vedere, è oscurato dalle dune. Forse è troppo difficile piazzare delle passerelle? Troppo difficile dare un servizio anche a chi ha già di suo e forse:  vorrebbe vedere il mare d'inverno, niente è out limits! Che vergogna!
La cultura è la sensibilità non fanno parte del dizionario quotidiano del politico locale e/o solo nelle uscite ufficiali, quelle che contano.
Il resto è coltura!



19.12.2019 - La cultura dell'arte visiva jesolana

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 19.12.2019Laculturadell'artevisivajesolana
La cultura dell'arte visiva jesolana

Jesolo  19 Dicembre 2019
di ©Claudio Vianello
Le occasioni mancate della politica jesolana. Il treno passa solo una volta nella vita

Leggo oggi su Facebook che la Lega, non quella Nord ma quella di Salvini Premier, lega italia, attraverso un suo Consigliere Comunale, seduto sui banchi del Consiglio Comunale di Jesolo, si sfoga con l’attuale amministrazione.
Fondamentalmente condivido quello che ha scritto e onestamente nel 2000, lasciai la maggioranza della Lega Nord in Consiglio Comunale di Jesolo anche per quanto scrive Venerino oggi.
Però è giusto far chiarezza sul perché siamo arrivati a queste sue esternazioni.
Jesolo è una ridente cittadina balneare a pochi chilometri da Venezia e per questo è anche attrazione turistica.
Santin ci racconta che l’attuale amministrazione comunale jesolana è poco attenta all’immagine e protesa allo sperpero di risorse per attività promozionali insignificanti o pseudotali.
Poi scrive: Occorre rendere la città più attrattiva, agendo su più fronti, e pensando “in grande”.
Proprio quel grande: forse qualcuno si ricorderà il progetto: amministrazione Calzavara 2002-2012 - Jesolo The City Beach 2012[...]




14.11.2019 - La nuova Medjugorje

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in mareggiate ·
Tags: 14.11.2019LanuovaMedjugorje
Questo è quello che rimane della spiaggia,  in pineta a Jesoeo
Jesolo  14 novembre 2019
di ©Claudio Vianello
Jesolo: la nuova Medjugorje del politico locale
Purtroppo, anche quest'anno e come in questi ultimi vent'anni, la mareggiata ad autunno inoltrato si è abbattuta sul litorale "jesoeano". La zona è sempre la stessa, la pineta. Ed eccoli, sempre i soliti in pellegrinaggio con la claque a seguito. Questa mattina ne sono venuto al dunque: eureka! Ho capito il perchè di queste periodiche loro peregrinazioni. La pineta di Jesoeo, serve al politico locale per confessarsi ed espiare le proprie colpe-bugie e trarre i propri profitti... [...]



La mareggiata del 1986



08.11.2019 La prima lieve mareggiata di questo autunno 2019

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in mareggiate ·
Tags: 08.11.2019Laprimalievemareggiatadiquestoautunno2019
La prima lieve mareggiata di questo autunno 2019

La situazione questa mattina alle 9:45
Jesolo  8 novembre 2019
di ©Claudio Vianello
Il primo vento di scirocco con allerta marea per un massimo di 105-110 cm slm
Posso dire che durante l' ultima estate, a Jesolo in zona pineta, di erosione ce n'è stata poca, comunque c'è stata. Basti pensare che dalle otto file di ombrelloni a Giugno, siamo passati alle 3 - 4, di fine settembre.
Adesso però inizia il tempo tradizionalmente più pericoloso, per l'erosione della nostra spiaggia e continuerà regolarmente fino alla prossima primavera. In pratica: 12 mesi all'anno e la politica tergiversa, d'altronde durante l'estate c'è il turismo , quindi l'erosione passa in secondo piano, poi con le prime sciroccate di questi mesi, la politica si sveglia dal letargo estivo.[...]

08.11.2019 - La prima lieve mareggiata di questo autunno 2019



06.10.2019 - La manutenzione che non c'è

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 06.10.2019Lamanutenzionechenonc'è
La manutenzione che non c'è

E poi ti dicono che tutto va bene

Jesolo  6 Ottobre 2019
di ©Claudio Vianello
Manutenzione: Il complesso delle operazioni necessarie a conservare la conveniente funzionalità ed efficienza.
Ci sono delle volte, durante l'anno che a Jesolo, con abbondanti piogge alcune zone vanno sott'acqua! E allora ti senti dire che l'evento era straordinario: una bomba d'acqua...... No comment, la foto è fin troppo esaustiva[...]


Le caditoie diventate dei porta mozziconi!



28.07.2019 - La Nuova Via Dante Alighieri a JesoloLido

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 28.07.2019LaNuovaViaDanteAlighieriaJesoloLido
La Nuova Via Dante Alighieri a JesoloLido



Jesolo 28 luglio 2019
di ©Claudio Vianello
C'era una volta via Dante Alighieri a Jesolo.
Le cose positive nascono sempre dal basso, sono i cittadini che quando vogliono fare, fanno. Se aspettassimo la politica: campa cavallo che "l'erba" cresce,  mi hanno bisbigliato all'orecchio.
Via Dante a JesoloLido, è la via dimenticata dalla politica locale, è una via che inizia esattamente in piazza Marconi e va verso Est, una strada a doppio senso di marcia, senza una pista ciclabile e con parcheggio sul lato nord, un vero caos di viabilità cittadina e di alta ingegneria stradale.
Questi 500 metri di strada, sono abbandonati a se stessi, se poi pensi che vengano trattati dalla politica [...]




22.07.2019 - Agenda Sud X La Calabria

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in #robadamatti ·
Tags: 22.07.2019AgendaSudXLaCalabria
Scrivono della Nostra Jesolo e non la conoscono minimamente
#robadamatti

Questa pagina di Fb,  si presenta con il schioppo

Jesolo 22 luglio 2019
di ©Claudio Vianello
Ci mancavano solo gli imbecilli e ignoranti di Facebook,  Agenda Sud X la Calabria!
Lo so che il Sud ci invidia i servizi che eroghiamo,  ai turisti che vengono a passare le loro vacanze a Jesolo, circa sette milioni sul nostro litorale e per questi numeri diamo fastidio, ecco che rispunta la ruggine, Sud Vs Nord.
Questa volta tocca a una pagina su facebook che con un'immagine di copertina molto eloquente scrive: proprio proprio uguale, mettendo in risalto una foto che della nostra splendida spiaggia non ha nulla: Jesolo (Veneto) e Cirella - Calabria.
Peccato che come sempre non ci azzeccano... La foto è chiaramente un tarocco madornale, perchè di Jesolo non ha proprio nulla, sembra addirittura una spiaggia spagnola.
Va beh, anche questa volta il sud e in particolar modo questa pagina, Agenda Sud X La Calabria, con 8198 seguaci invece di fare un mea culpa per quello che non sono riusciti a fare in questi decenni,  se la prendono con chi viceversa, in questi 60 anni ha fatto diventare grande una " pozzanghera"....
Oggi invidia di molte località turistiche


Questo il paragone ( clicca sulla foto)




7.7.2019 - La Run Sunrise 2019, una bella corsetta mattutina ma?

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in IL DEGRADO CITTADINO- JESOLO ·
Tags: 7.7.2019LaRunSunrise2019unabellacorsettamattutinama?
La Run Sunrise 2019, una bella corsetta mattutina ma?


Jesolo 7 luglio 2019
di ©Claudio Vianello
Lo spettacolo all’alba, la Run Sunrise 2019
Facciamo un passo indietro di qualche settimana: era il 13 di Giugno, sui media locali e nazionali: droga, smantellata la rete dello spaccio a Jesolo, tutto a lettere cubitali.
Ci aggiungo io: una notiziona. Sembrava che di droga sul nostro litorale non ne dovesse e potesse più arrivare.
Ma andiamo per ordine …
Questa mattina sveglia all’alba per partecipare alla Run Sunrise 2019.
Quest’anno la corsa è stata organizzata di domenica mattina al posto del solito sabato......





1.7.2019 - La sicurezza a Jesolo d'estate è un optional

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Sicurezza pubblica ·
Tags: 1.7.2019LasicurezzaaJesolod'estateèunoptional
La sicurezza d'estate a Jesolo è un optional


Jesolo 1 Luglio 2019
di ©Claudio Vianello
A marzo di quest’anno il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia sfidava la Lega seduta in Consiglio Comunale: «Chieda rinforzi a Salvini»
Poi i primi di giugno: rinforzi polizia per l'estate, «solo 12 aggregati per Venezia, una presa in giro dal ministero»
Prendo come spunto il post del comandante dei VVUU di Jesolo, Dott. Claudio Vanin, di ieri sera, dove scrive:”Omissis…. Se dobbiamo fare lo stesso lavoro delle altre forze dell'ordine statali mi sembra non solo giusto, ma sacrosanto, avere le stesse prerogative e tutele.
Che condivido in toto.
Jesolo una città che d’estate si popola in modo surreale….. Si parla di numeri certificati intorno ai 7 milioni di presenze, senza contare quelle centinaia di migliaia di presenze della domenica, così chiamate “ mordi e fuggi”, i pendolari.
Potrei dire che a ogni fine settimana e nei mesi di Luglio e Agosto arriviamo a toccare



22.06.2019 - La voglia di essere giovani

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Estate 2019 ·
Tags: 22.06.2019Lavogliadiesseregiovani
La foto del giorno

Buongiorno Jesoeo
22 Giugno 2019
di ©Claudio Vianello
La gioia di essere giovani......



6.6.2019 - La differenziata in città, a Jesoeo

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in riciclare ·
Tags: 6.6.2019LadifferenziataincittàaJesoeo
I rifiuti differenziati di Jesoeo

C’è da fare la differenziata

6 Giugno 2019
di ©Claudio Vianello
E avanti con questa storia: chi deve fare la differenziata nel Comune di Jesoeo? I soiti mone, tanto paga sempre Nane Pantaeon
TI TASI E PAGA!
Con oggi e fino a fine stagione, darò inizio a una serie di servizi; filmati e fotografie, su come viene fatta a Jesoeo, la raccolta differenziata. Questo per cercar di far capire chi fa la differenziata in città e a chi viceversa non gliene può fregar di meno. O forse ne è esentato? La  raccolta dei rifiuti porta a porta non dovrebbe più essere un problema,  invece di bidoni pubblici nel territorio di Jesolo, eccome se ce ne sono, migliaia e migliaia sparsi un po' dappertutto. Questi sono i dati della percentuale della raccolta differenziata sul territori coperto da Veritas. Jesoeo purtroppo è ultima in classifica, con una percentuale del 54,45% (2018) ed è addirittura superata da Cavallino Treporti, una realtà vicina alla nostra, con una percentuale di raccoltà differenziata del 71,76%(2018).
Che vergogna!
A questo punto, io che faccio parte di quei mone che ce la mettono tutta per essere utili e per differenziare, ci sentiamo presi in giro per ben due volte.
La prima che siamo una minoranza.
La seconda,  ti senti preso per il culo dalle istituzioni locali, perchè invece di incentivarti a farla: ti arrivano le bollette della TARI, di Veritas e sono le stesse di chi non la fa! Anzi a JesoliLido paghi di più rispetto a Jesolo Centro, perchè sei in zona turistica. Merde! Scusate il francesismo e ti chiedi: perchè vuoi essere un masochista?
Eccoci, oggi partiamo da un cestino posto fuori dall'uscita,  di una grossa catena di alimentari a JesoloLido.







24.04.2019 - La fabbrica delle pepite d'oro

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in QUANDO LA NATURA NON FA SCONTI - LE MAREGGIATE A JESOLO ·
Tags: 24.04.2019Lafabbricadellepepited'oro
La Fabbrica delle pepite d'oro

Jesolo  24 Aprile 2019
di Claudio Vianello
E il 19 aprile, a Jesolo hanno aperto alcuni consorzi, per la zona Pineta c'è tempo
Parole buttate al vento di scirocco!
Ieri verso le tredici, sono uscito a documentare per l'ennesima volta al quadrato, le mareggiate che periodicamente si abbattono sulla costa jesolana, vedendo la situazione venutasi a creare in pineta, dopo questa ennesima burrasca mi si è formato un groppo in gola. A poche settimane dalla stagione: estate 2019, in questa zona è come se si fosse abbattuto uno tsunami,
Io documento

Jesolo 23 aprile 2019 - La Fabbrica di sabbia ( 1a puntata)
                                                                                                                                             




01.03.2019 - La Stele del Pan in Sotoportego Falier

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in VANDALI IN AZIONE ·
Tags: 01.03.2019LaSteledelPaninSotoportegoFalier
La Stele del Pan in Sotoportego Falier

Venezia 1 Marzo 2019
do ©Claudio Vianello

Il Comune di Venezia ha dato ordine alla Veritas di ripulirla

Io non lo so se alla Veritas, come riportato dai quotidiani di oggi ci siano dei restauratori. Una cosa è certa, dopo il passaggio dei vandali dell'altro giorno in Sotoportego Falier e la relativa deturpazione della Stele del Pan, il Comune ha incaricato Veritas del suo restauro-pulizia. Ricordo solo che la Stele è un monumento per Venezia e la Serenissima, correva l'anno 1727, ergo tale monumento avrebbe dovuto essere trattato come tale per il suo ripristino. Infatti, anche se c'è stata buona volontà nella sua celere pulizia, il pressapochismo si nota tutto........
Io documento




Torna ai contenuti | Torna al menu