contatore visite free

carovana - i documenti di Jesolo - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

La realtà quotidiana senza ipocrisie o casacche di partito
Il Blog di Jesolo
Libera informazione Indipendente
Quando la politica latita in città
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il prossimo 22 Maggio, la città di Jesolo accoglierà la carovana del giro d'Italia, con la 13a tappa

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: Ilprossimo22MaggiolacittàdiJesoloaccoglieràlacarovanadelgirod'Italiaconla13atappa

Le ideone del Comune di Jesolo per la tappa del giro d'Italia

Una delle biciclette colorate in "Pink" e sistemate in giro per il territorio di Jesolo

Jesolo 14.5.2015
Il prossimo 22 Maggio, la città di Jesolo accoglierà la carovana del giro d'Italia con la 13a tappa. In questi giorni,  l'amministrazione comunale ha pensato bene di dare un po' di colore rosa alle rotatorie sul territorio di Jesolo. Cosa ha fatto ?  Ha colorato un po' di biciclette e le ha piazzate in giro per la città.

L'ironia della sorte forse prevedibile, qualche imbecille ha pensato bene di prendersi qualche ricordino dalle varie biciclette esposte. Qualcuno,  avrebbe addirittura filmato una persona che con un furgone se ne portava via una completa. Ad un'altra invece sulla rotatoria di piazza Internazionale si sono portati via la sella, sempre di colore rosa. La cosa buffa e ironia della sorte, le biciclette esposte sono quelle che a loro volta erano state rubate in giro per il territorio di Jesolo negli scorsi anni, poi abbandonate e/o recuperate dai vigili urbani. Queste poi, non essendo più state reclamate dai legittimi proprietari sono diventate proprietà dell'amministarzione comunale.... mi viene in mente un passo della Bibbia che dice:"non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te".
Non si sa mai, che qualcuno abbia potuto riconoscere quella che gli avevano rubato ?...... Ma il Comune di Jesolo, sporgerà denuncia di furto? per adesso attendiamo il giro....





Torna ai contenuti | Torna al menu