contatore visite free

identità - i documenti di Jesolo - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

La realtà quotidiana senza ipocrisie o casacche di partito
Il Blog di Jesolo
Libera informazione Indipendente
Il disastro della politica locale
Il business della sabbia
Vai ai contenuti

Menu principale:

05.03.2020 - Recupero di identità storico-culturale

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 05.03.2020Recuperodiidentitàstoricoculturale
L'incapacità del politico di essere lungimirante

La vorrebbero chiamare riqualificazione, appartamenti vuoti
Jesolo 5 Marzo 2020
di ©Claudio Vianello
Prima le persone...
Leggo, da "il Gazzettino" di oggi: via libera alla Jesolo del futuro...Attenzione alla tutela delle identità storico-culturali alla qualità e differenziazione dei paesaggi urbani ed extraurbani per arrivare ad una riqualificazione degli insediamenti storici e al recupero del patrimonio esistente. E ancora dall'assessore #lasailultina Otello Bergamo, in corsa per una carega in regione" prepareremo subito piani d'intervento per la riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente"😂😂🥇 Mi guardo allo specchio, mi stropiccio gli occhi e mi chiedo: ma fino adesso a Jesoeo cosa hanno fatto? Remake?
Roba da matti, hanno depauperato un intero territorio in vent'anni di forsennata cementificazione del territorio jesolano.  Oggi possiamo vedere migliaia di appartamenti vuoti, un territorio ormai privo di verde e giardini. Dove esistevano dei palazzi storici, oggi ci sono metri cubi di calcestruzzo  che vanno dai sei ai 20 piani.
Il problema purtroppo rimane, si continua a costruire e la domanda è: per chi?


Un classico esempio jesolano di " recupero  di identità storico-culturale"



Torna ai contenuti | Torna al menu