contatore visite free

mareggiate - i documenti di Jesolo - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

La realtà quotidiana senza ipocrisie o casacche di partito
Il Blog di Jesolo
Libera informazione Indipendente
Quando la politica latita in città
Vai ai contenuti

Menu principale:

22.02.2018 - Tre giorni tra vento di bora e mareggiate

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in mareggiate ·
Tags: 22.02.2018Tregiornitraventodiboraemareggiate

Tante chiacchiere per poi ritrovarsi al punto di partenza
Son bastati

Questa la situazione nelle solite zone note di Jesolo, dopo tre giorni di burrasca



Jesolo 22 Febbraio 2018
di Claudio Vianello©

Tre giorni tra vento di bora e mareggiate

La favola di Esopo

Al Lupo! Al Lupo! versione greco Esopo. Ποιμὴν ἐξελαύνων αὐτοῦ τὴν ποίμνην ἀπό τινος κώμης πορρωτέρω διετέλει τοιαύτῃ παιδιᾷ χρώμενος. ἐπιβοώμενος γὰρ τοὺς κωμήτας ἐπὶ βοήθειαν ἔλεγεν, ὡς λύκοι τοῖς πρόβασιν ἐπῆλθον. δὶς δὲ καὶ τρὶς τῶν ἐκ τῆς κώμης ἐκπλαγέντων καὶ ἐκπηδησάντων, εἶτα μετὰ ...
Quante volte abbiamo sentito dar aria alla bocca al politico di turno, proprio sulla salvaguardia dall'erosione del mare alla nostra costa. Mai come quest'anno nelle zone centrali del Lido di Jesolo si  è vista tanta sabbia dorata depositata dalle onde del mare, durante le burrasche. È anche vero che quest'anno " si son dimenticati delle dune", quelle schifezze che si ergevano in difesa dalle burrasche, a loro dire.
Ogni volta che documento una mareggiata che si abbatte sulle nostre coste, riecheggia dal mare

[.... Continua a leggere e a guardare le altre immagini]

Queste le immagini della nostra costa spazzata in questi ultimi tre giorni dalla bora e burrasca....


Clicca sull'immagine per vedere le altre foto delle ultime due burrasche jesolane




12 Novembre 2014 - Tutta la cronoca degli ultimi 7 giorni di mareggiate sulla spiaggia di Jesolo

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in QUANDO LA NATURA FA DISASTRI PERCHE' L'UOMO NON LA RISPETTA. ·
Tags: 12Novembre2014Tuttalacronocadegliultimi7giornidimareggiatesullaspiaggiadiJesolo


Un'immagine simbolo delle mareggiate sulla spiaggia di Jesolo

Jesolo 12 Novembre 2014
Tutta la cronaca, attraverso le immagini e i filmati degli ultimi 7 giorni,  delle mareggiate sulla spiaggia di Jesolo. E, a sentir le previsioni del tempo,per questo fine settimana si ripete. Sostengo da anni, denunciando attraverso il mio blog tra immagini e filmati una sola cosa; non è possibile gettare al mare ogni anno milioni di euro per il ripascimento  della spiaggia. C'è da dire un'altra cosa , che come sempre accade periodicamente sulle mareggiate che colpiscono la nostra spiaggia, il Piave ci mette del suo.

I sindaci dei comuni rivieraschi del fiume Piave,  avevano chiamato in causa l'Enel per aver aperto le paratoie (...) continua a leggere e guarda tutto il servizio fatto da immagini e filmati



Un pesce di plastica portato dalla mareggiata sulla spiaggia di Jesolo, diventa simbolico




10 Novembre 2014 - Iniziati i lavori di sistemazione della spiaggia di Jesolo, dopo le mareggiate della scorsa settimana

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo


I lavori di sistemazione della spiaggia di Jesolo, dopo le mareggiate della scorsa settimana

Jesolo 10 Novembre 2014
Fin dalle prime ore di questa mattina sull'arenile di Jesolo sono iniziati i lavori di raccolta dello spiaggiato che si è depositato sulla battigia, durante le mareggiate dei giorni scorsi.
C'è anche da dire che, dallo scorso mercoledì erano iniziati i lavori per la costruzione di quella orrenda "Mota de sabion", già eretta l'anno scorso a Jesolo, per la prima volta (per fortuna non su tutto il litorale),  e a sentire il presidente della federconsorzi Renato Cattai, servirebbe in difesa della spiaggia durante le mareggiate. Io non sono assolutamente d'accordo, il perchè è presto detto.  Per erigere questa duna,   devono scavare la sabbia, così facendo non fanno altro che abbassare il livello del suolo del litorale, dando più forza al mare durante le mareggiate, che non trovando ostacoli fino alla "mota de sabion" ha ancor più forza. (Sarebbe inoltre curioso, sentire un ingegnere idraulico, e vedere qual è il suo pensiero a proposito di questa soluzione).


Tutta la cronaca delle mareggiate con filmati e immagini di quello che è accaduto
Questa la lettera, che ho inviato l'anno scorso al Sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia sulle "mote de sabion"

I lavori di pulizia dell'arenile

La costruzione della " Mota de sabion"




9 Novembre 2014 - L'arenile di Jesolo, dopo quattro giorni di mareggiate

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in QUANDO LA NATURA FA DISASTRI PERCHE' L'UOMO NON LA RISPETTA. ·
Tags: 9Novembre2014L'arenilediJesolodopoquattrogiornidimareggiate


L'arenile di Jesolo dopo quattro giorni di mareggiate, si presenta così


Jesolo, 9 Novembre 2014

Sono convinto che la nostra spiaggia, non debba essere il bacino di raccolta per tutti quei rifiuti che scendono dal Piave, ogni qualvolta ci sono delle piene. Ci sono o non ci sono delle responsabilità, dovute all'incuria di chi dovrebbe salvaguardare i fiumi? Ritengo che l'amministrazione comunale di Jesolo dovrebbe denunciare tutti quei Comuni rivieraschi che non tengono pulito e in ordine il fiume Piave, lungo il suo corso. Non ci si deve meravigliare poi, se e quando accadono delle alluvioni succedono dei drammi. Andiamo a vedere cosa scende effettivamente a valle nel Piave, che porta, lungo la sua corsa verso la sua foce a Jesolo, migliaia e migliaia di tonnellate di rifiuti: ebbene, è semplicemente vergognoso. Credo che non servano parole, ma che le foto siano più che esaustive. E ancora: perchè i comuni rivieraschi non dovrebbero partecipare alla spesa che il comune di Jesolo sostiene ogni volta, per pulire e smaltire lo spiaggiato?

Tutta la cronaca delle mareggiate con filmati e immagini di quello che è accaduto




Questo il Piave questa mattina ( 9 Novembre 2014), ancora pieno di detriti e rifiuti




Iniziati quest' oggi i lavori in difesa della spiaggia di Jesolo Pineta, dalle mareggiate

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in QUANDO LA NATURA FA DISASTRI ·
Tags: Iniziatiquest'oggiilavoriindifesadellaspiaggiadiJesoloPinetadallemareggiate


Così si presentava stamane in Pineta la spiaggia

Jesolo 4 Novembre 2014
E sono di nuovo qua, anche quest'anno, a raccontare del mare che si mangia la spiaggia in Pineta a Jesolo. Oggi il 4 di Novembre,  le previsioni del bollettino della marea del Comune di Venezia davano per questa mattina  una punta massima di 90 cm per le 8,35 sul livello zero del mare. Nello stesso tempo  in Pineta, iniziano i lavori in "difesa" dell'erosione della spiaggia. Non è forse ridicolo che l'uomo voglia difendersi dal mare con la sabbia ? Noi tutti gente di Jesolo,  sappiamo benissimo, cosa  ogni anno il mare combina. Ogni anno regolarmente, lo vediamo. Negli ultimi decenni, ogni anno, sempre lo stesso, continuano a spendere,, senza che siano state costruite definitivamenete, una volta per tutte delle difese idonee.  Ogni anno milioni di euro gettati(...) continua a leggere, guarda  le immagini ed il filmato sulla situazione odierna


Il bollettino di ieri della marea




La raccolta dello spiaggiato come avviene a Jesolo?

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in QUANDO LA NATURA NON FA SCONTI - LE MAREGGIATE A JESOLO 2014 ·
Tags: LaraccoltadellospiaggiatocomeavvieneaJesolo?Jesoloelemareggiatedel2014jesoloelemareggiatedel2013


La raccolta dello spiaggiato come avviene? ogni tantum ? Regolarmente ? Ecco la situazione oggi 15 Febbraio 2014 a Cortellazzo

 
tutte le altre immagini



Jesolo 15 Febbraio 2014

E ci risiamo! I politici e/o amministratori del pubblico sanno solo snocciolare sempre e solo dei numeri e quando li danno, assomigliano a  dei professori (  Monti e succ. fanno scuola)…e noi cittadini poi, dobbiamo pagare senza fiatare.
Questi i numeri dati dall'Alisea Spa in occasione della conferenza stampa dello scorso  Mercoledì 5 febbraio 2014 alle ore 12.15 in Municipio di Jesolo, presenti il Sindaco Valerio Zoggia, l’assessore all’ambiente Otello Bergamo, i presidenti  di Alisea S.p.A. Gianni Dalla Mora e di FederConsorzi Renato Cattai. "Hanno presentato la conta dei danni provocati dalle recenti mareggiate". Sono gli stessi del comunicato stampa diffuso il 7 Febbraio dal Comune di Jesolo (RIFIUTI SPIAGGIATI: I NUMERI DEI DANNI PROVOCATI DALLE RECENTI MAREGGIATE). L’antefatto: nel 2013 hanno speso per la raccolta e lo smaltimento del rifiuto spiaggiato 1 milione 118 mila Euro (...) continua a leggere

16 Febbraio 2014
JESOLO - TUTTO QUELLO CHE SI E' FATTO PER LO SPIAGGIATO!
La cronaca dell'ultima mareggiata del 9 ad oggi 15 Febbraio 2014




Le immagini di cosa porta il mare sulla spiaggia di Jesolo

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in QUANDO LA NATURA FA DISASTRI ·
Tags: LeimmaginidicosaportailmaresullaspiaggiadiJesololaspiaggiadiventaunaspugnasubentraanchel'inciviltàJesoloelemareggiate

Le immagini di cosa porta il mare sulla spiaggia di Jesolo
 



Tutto quello che i fiumi portano in Spiaggia oltre alla natura subentra anche l'inciviltà







19.11.2013 La prima mareggiata di Novembre

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in QUANDO LA NATURA FA DISASTRI ·
Tags: Mareggiatadel19Novembre2013lasolitazonaJesoloPinetaedilmarelemareggiatedijesolodannituttiglianniperlinionidieurolemareggiatediJesoloLido

19 Novembre 2013

Jesolo, il maltempo e le foto

Il mare come ormai da diversi anni si porta via la spiaggia di Jesolo Pineta, come fossero castelli di sabbia! (...) continua a guardare le foto




La zona industriale-commerciale San Marco di Jesolo quest'oggi, sott'acqua, che ci sia lo zampino dell'uomo ?





I TRONCHI TRASPORTATI A MARE IN QUESTI GIORNI DAI FIUMI

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in TURISMO ·
Tags: ItronchidellemareggiatesonodellemineinnavigazioneJesoloildopolamareggiata

Jesolo 22 Maggio 2013


I TRONCHI TRASPORTATI A MARE IN QUESTI GIORNI DAI FIUMI ,
STANNO DIVENTANDO DELLE MINE VAGANTI, PERICOLOSISSIMI PER LA NAVIGAZIONE DA DIPORTO E NON.


Ci mancava anche questo  problema dopo la mareggiata del 16 maggio u.s. che si è portata via gran parte dei lavori di ripascimento della spiaggia di Jesolo in zona pineta, con gravi danni materiali ed economici, in questi giorni si sta presentando lungo la costa Jesolana,  un nuovo problema pericolosissimo per la navigazione da diporto e non.

Veri alberi  sradicati dalla forza delle acque,dalle rive  dei fiumi nei giorni scorsi , sono e stanno arrivando al mare.
In questi giorni se ne vedono molti dalla riva della spiaggia  oltre a quelli già spiaggiati,  questi tronchi sono trasportati dalle maree  e sono tutti a poche centinaia di metri dalla costa, ed esattamente, dove normalmente  è praticata  la navigazione da diporto.
Avere la sfortuna di prenderne uno di questi  tronchi con la propria barca a vela o con un motoscafo durante la navigazione anche per chi è molto esperto di navigazione, non dovrebbe essere simpatico perchè potrebbe  portare a  conseguenze estreme,  anche   all’affondamento della propria barca..
Oggi ne è stato avvistato uno superiore ai 20 metri di lunghezza, ed a Jesolo se ne stanno accorgendo in tanti ,  la domanda più frequente che viene posta e la seguente" come mai la capitaneria di porto non si vede ? Questi tronchi sono o non sono pericolosi per la navigazione ? Guardando  al largo della costa di Jesolo e del Cavallino, si possono vedere numerose barche oltre a quelle dei pescatori in navigazione., e poi ancora e se succede un dramma?  Di chi è la responsabilità, visto che questi tronchi non sono stati segnalati?






Torna ai contenuti | Torna al menu