contatore visite free

sui - i documenti di Jesolo - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

La realtà quotidiana senza ipocrisie o casacche di partito
Il Blog di Jesolo
Libera informazione Indipendente
Quando la politica latita in città
Vai ai contenuti

Menu principale:

24.04.2020 - Zaia, allenta la morsa sui veneti, colpiti dal lockdown

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in COVID-19 ·
Tags: 24.04.2020Zaiaallentalamorsasuiveneticolpitidallockdown
Nuova ordinanza di Zaia in Veneto



Jesolo 24 aprile 2020
di ©Claudio Vianello
Zaia, allenta la morsa sui veneti colpiti dal lockdown ed emana una nuova ordinanza, la no.42
Zaia compie il primo passo, d'altronde il Veneto è avanti anni luce dai burocrati del burocratese romani. E così allenta la morsa del confinamento per il coronavirus e pubblica l'ordinanza no. 42. Si parte con il take away, niente limite per le librerie e molti altri punti. Già allo studio per tornare a scuola...[...]

Clicca sul link qui sotto per leggere tutta l'ordinanza no.42 del 24.4.2020



11.08.2017 - E sui social scoppia la polemica della pubblicità dell'Outlet di Noventa, a Jesolo

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Commercio e Turismo ·
Tags: 11.08.2017Esuisocialscoppialapolemicadellapubblicitàdell'OutletdiNoventaaJesolo

E sui social scoppia la polemica della pubblicità dell'Outlet di Noventa, a Jesolo

Questi i tricicli servo-assistiti lungo le vie di Jesolo

Jesolo 11 Agosto 2017

Dopo i pullman, che solcano invitando i turisti a visitare e ad acquistare all' Outlet di Noventa, lungo le vie cittadine di Jesolo. Nei giorni scorsi in spiaggia, si son visti gli steward e le hostess, che regalavano ai turisti i gadgets. Oggi invece lungo le vie della promenade jesolana, si son visti i tricicli servo-assistiti che continuano a fare vasche, avanti e indietro sulla più grande zona pedonale d'Europa pubblicizzando il McArthurGlen. E adesso a Jesolo è scoppiata la polemica sui social. Visto la stagione estiva come sta andando per i negozi,  c'è qualcuno che non la vuole, e  vorrebbe censurare la pubblicità.
Roba da matti .
Io invece, sono per la libera pubblicità, ergo, lo faccia anche il comune di Jesolo e/o chi per esso, invada le strade dell'Outlet di Noventa con auto e tricicli carichi di pubblicità e gadget.


Questa la mia idea





La tassa sui rifiuti (TARI)- Rappresenta la componente, relativa al servizio rifiuti dell’Imposta Unica Comunale (IUC)

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Tasse, Tasse e poi Tasse ·
Tags: Latassasuirifiuti(TARI)Rappresentalacomponenterelativaalserviziorifiutidell’ImpostaUnicaComunale(IUC)

Jesolo 26 Luglio 2014

La nota di Claudio
della serie " Va tutto bene !"






Sono alcuni giorni che sento il Sindaco di Jesolo, lagnarsi sui giornali. Cosa mai sarà successo ? Che vada in cerca di soldi ?
Il Sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia,  prende carta e penna ( tanto per dire), e scrive ad un altro "totem" che di progetti ( sogni),ne aveva fatti tanti per i sui suoi primi  3 mesi di governo, il Matteo Renzi. Matteo, che a tutt' oggi ben poco ha fatto, se non accalappiare qualche voto per le elezioni Europee, grazie agli 80 Euro promessi e poi dati  ad una parte di Italiani, soldi questi, che comunque dovranno essere ritornati alle casse dello Stato Italiano,  con gli interessi e sotto forma di altri nuovi balzelli, soldi regalati per un mero ritorno, di numeri elettorali. A chi li ha ricevuti invece, serviranno poco,............ il resto solo nuove tasse. Prepariamoci ad un autunno molto freddo.
Ma non divaghiamo e rimaniamo a casa nostra, a Jesolo, cosa gli scrive il Sindaco  a Matteo, lamentandosi ? Abbiamo bisogno di denari e non di tagli !!
Ed eccola la risposta del Comune di Jesolo  ai suoi residenti: tasse, tasse e ancora nuove tasse.
Giusto in questi giorni stanno arrivando le lettere con il " premio bontà", la Tari !!



COS'È LA TARI


La tassa sui rifiuti (TARI) è stata istituita dalla Legge n. 147 del 27 Dicembre 2013, commi 639 e ss., decorre dal 01 Gennaio 2014 e sostituisce il prelievo vigente fino al 31 Dicembre 2013 (TARES e T.I.A.). Rappresenta la componente, relativa al servizio rifiuti dell’Imposta Unica Comunale (IUC) ed è destinata a finanziare integralmente i costi del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti a carico dell’utilizzatore.
Il presupposto della TARI è il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di locali o di aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Sono escluse dalla TARI le aree scoperte pertinenziali o accessorie a locali tassabili, non operative, e le aree comuni condominiali di cui all'articolo 1117 del codice civile che non siano detenute o occupate in via esclusiva.




La legge della Regione Veneto, non cambia l'ordinanza del Ministero della salute sui cani in Spiaggia

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Ambiente e Decoro ·
Tags: LaleggedellaRegioneVenetononcambial'ordinanzadelMinisterodellasalutesuicaniinSpiaggia

Cani sulla spiaggia a Jesolo? Solo se i gestori dei consorzi o il Comune non lo vietano
Cosa cambia con la nuova legge Regionale? Nulla rispetto a prima



Jesolo 09 Luglio 2014

Dopo l'approvazione della legge regionale si pensava che gli accessi dei pelosi fossero stati legalizzati in tutti i luoghi pubblici. In realtà la legge ribalta solo il principio: dove non è espressamente vietato è consentito. Ma può essere vietato ovunque, a patto che sia segnalato o riferito
La legge c'è ma per l'applicazione bisogna vedere. Potrebbe essere questa la filosofia per il futuro prossimo del Veneto e degli animali da compagnia ai quali, stante la normativa approvata e pubblicata,  non sarà più impedito l'accesso nelle aree pubbliche, spiagge comprese. Detto così sembra che i cani possano, purché rigorosamente muniti di guinzaglio e museruola, frequentare tutte le spiagge venete che sin qui erano loro interdette.
Ma le cose non stanno esattamente così. La legge, in realtà,  ribalta il principio base e consente tutto ciò che non è espressamente vietato. La regione dice sì all'ingresso in spiagge, campeggi, giardini e quant'altro a cani e gatti  a meno che il gestore del singolo arenile, il proprietario del singolo giardino  o di un'altra area pubblica  non decida di vietarlo espressamente.(..) continua a leggere




Torna ai contenuti | Torna al menu