contatore visite free

DIRE CHE " JESOLOMAGICA E/O MAGICAJESOLO" SIA UN NEOLOGISMO E' FORSE UTOPIA ? - i documenti di Jesolo - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

La realtà quotidiana senza ipocrisie o casacche di partito
Il Blog di Jesolo
Libera informazione Indipendente
Il disastro della politica locale
Il business della sabbia
Vai ai contenuti

Menu principale:

DIRE CHE " JESOLOMAGICA E/O MAGICAJESOLO" SIA UN NEOLOGISMO E' FORSE UTOPIA ?

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in DEGRADO AMBIENTALE ·
Tags: JesoloJesoloMagicaExCapannineExCattel

Jesolo 10 Ottobre 2013

DIRE CHE " JESOLOMAGICA E/O MAGICAJESOLO" SIA UN EUFEMISMO O UN NEOLOGISMO, E' FORSE UTOPIA ?
SAREBBE MEGLIO CHIAMARLO "C.I.E."!

Sono alcuni giorni che diverse persone tra residenti e non,  m’informano che su ambedue i siti interessati dall'intervento edilizio " JesoloMagica e/o MagicaJesolo", la situazione è peggiorata rispetto alla scorsa estate.
Ebbene sì, ritorno a scrivere della situazione " Ex-Capannine-Cattel ".
La situazione sulla zona del degrado è sicuramente peggiorata, dopo che i lavori di messa in sicurezza si sono arenati ?
Dopo una breve pausa dovuta probabilmete ai lavori e all'andirivieni degli operai addetti a mettere la staccionata perimetrale di delimitazione della zona, i due siti Ex Capannine ed Ex Cattel si sono riempiti nuovamente di popolazione illegale.
E allora alle Ex-Capannine ci dovrebbero alloggiare i delinquenti del Maghreb (Algerini,Tunisini, Marocchini, Libici ecc.) personaggi senza paura e dediti soprattutto allo spaccio, borseggio e ai furti, invece agli Ex-Magazzini Cattel probabilmente alloggiano quelli meno peggio bangladesi e indiani.
Sembra che, tra i residenti della zona ci sia una situazione esplosiva, poiché la scorsa settimana è intervenuta la Polizia   portando via una cospicua quantità di materiale infiammabile, e delle biciclette rubate!
Il materiale infiammabile portato via dalla Polizia, serviva agli illegali per  accendere il fuoco per riscaldarsi nelle notti già fresche.
Ora: i residenti si stanno chiedendo se le autorità interverranno per fermare questo degrado dovuto all'abbandono totale dei due manufatti, ed il perché l'amministrazione comunale è un muro di gomma e non voglia risolvere definitivamente, questo grande problema.


Un'illegale che se ne sta andando dai Magazzini Ex Cattel




Torna ai contenuti | Torna al menu