contatore visite free

5.6.2019 - Accordo Aldabra - i documenti di Jesolo - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

La realtà quotidiana senza ipocrisie o casacche di partito
Il Blog di Jesolo
Libera informazione Indipendente
Quando la politica latita in città
Vai ai contenuti

Menu principale:

5.6.2019 - Accordo Aldabra

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 5.6.2019AccordoAldabra
Si chiama: accordo Aldabra

Questo dovrebbe essere il progetto sottoscritto ieri
Jesoeo - 5 Giugno 2019
di ©Claudio Vianello
La notiziona del tira e molla....... Ieri è uscita la notizia dell'accordo raggiunto in sede della Città Metropolitana di Venezia per un pontile in zona pineta, a Jesoeo.
Avevo come un ronzio in testa, mi sembrava di ricordare qualcosa che non molto tempo fa avevo già letto, sia sulla rambla di piazza Mazzini ma anche di quella del Merville. E così sono andato alla ricerca e cosa ho trovato:
4 febbraio 2017:
Verranno utilizzati i soldi risparmiati per il progetto “rambla del mare” che non si farà più
La Regione intanto garantisce fino a 80 mila metri cubi di sabbia per il prossimo ripascimento
Non riesco più a raccapezzarmi con tutte queste notizie che vanno e vengono dalla classe politica... Si firma e poi?
E oggi..... Si ripropone... Una domanda da fare al politico locale: qual'è la notizia vera?

Era il 4 Febbraio 2017, quando il quotidiano "La Nuova Venezia" usciva con il titolone:
Lotta all’erosione della spiaggia opere strutturali per due milioni.
Sparisce la “rambla sul mare”, il mega pontile davanti al grattacielo Merville. E con i soldi risparmiati da questo ambizioso progetto, per la verità quasi irrealizzabile, sarà garantito un intervento strutturale di protezione della spiaggia dall’erosione. Circa 2 milioni di euro per nuovi pennelli e pontili in Pineta. Intanto, 80 mila metri cubi di sabbia sono assicurati per la stagione 2017. Così la prossima estate la spiaggia di Jesolo è garantita anche al lido est in Pineta.( Omissis)

Eureka e poi ieri la notiziona: questo è quanto si legge alla pagina della Città Metropolitana di Venezia in data 4 maggio 2019, e già c'è un errore, sveglia siamo in giugno!
(La Città metropolitana di Venezia, il Comune di Jesolo e la Regione Veneto oggi martedì 4 giugno hanno sottoscritto nella sede della Regione Veneto a Venezia l’integrazione all’accordo di programma “Aldabra” avviato nel 2012 che prevede, assieme al soggetto privato coinvolto, un intervento di riqualificazione e potenziamento delle opere di difesa a mare nel litorale jesolano.
Il progetto in questione propone la realizzazione di 4 nuovi pennelli di difesa marittima e il rifiorimento di 2 pennelli esistenti, nonché la creazione in testa ad uno dei pennelli esistenti, di una piccola struttura ricettivo-turistica temporanea (durante il periodo estivo) con annessa una terrazza.
Il documento sottoscritto va ad integrare l’accordo originale che prevedeva un pontile sul mare con struttura di ristorazione turistico-ricreativa e campo boe per ormeggio temporaneo di natanti. L’attuale progetto si pone l’obiettivo di rendere più omogeneo il livello di protezione del litorale in località Cortellazzo, completando il sistema di difesa e dando un assetto più efficace alle opere esistenti.
L’intervento, in seguito ad un approfondito studio specialistico, prevede non solo una serie di opere rigide a mare, ma anche una sinergica strategia di manutenzione con ripascimenti periodici, tali da permettere la continuità delle attività turistico-balneari e migliorare la fruibilità e la qualità dell’arenile.
“L’integrazione dell’ Accordo di programma denominato “Aldabra ( progetto del 2008)– spiega il consigliere delegato metropolitano Saverio Centenaro - rappresenta un importante passo per la comunità metropolitana jesolana di coniugare le esigenze di sviluppo turistico con quelle di difesa del suolo (in questo caso di difesa dalle mareggiate), ponendosi con determinazione a contrasto dei fenomeni climatici sempre più devastanti per la costa veneziana: basti pensare alle recenti mareggiate di maggio o agli eventi devastanti dell’ottobre scorso”.)
Da:https://www.cittametropolitana.ve.it/notizie/citta-metropolitana-comune-di-jesolo-e-regione-firmano-integrazione-accordo-di-programma
* Foto e progetto Proap Italia
#robadamatti #icialtronidellapolitica




Torna ai contenuti | Torna al menu