11.02.2021 - Lavori di contenimento in zona campeggio Adriatico - Il Blog di Jesolo

IlBlogdiJesolo
©ClaudioVianello
Vai ai contenuti

La situazione prima e dopo in zona camping Adriatico, a Cortellazzo

Jesolo 11 Febbraio 2021
di © Claudio Vianello

In zona pineta, a Jesolo, i lavori per il ripascimento della spiaggia erosa a dicembre dell'anno scorso e come tutti gli anni dalla forza del mare, sono già iniziati da diverse settimane.
Una cosa è certa, quest'anno in zona camping Adriatico dove il mare ha lambito i bungalow,  portandosi via tutto il lavoro dell'ultimo ripascimento della scorsa primavera 2020, durante la mareggiata del 7-10 dicembre 2020 si è ripreso tutta la sabbia con gli interessi.
Quest'anno i lavori stanno vedendo un' intervento completamento nuovo rispetto agli ultimi vent'anni. Dove si continuava come una susta (molla) a ripristinare la sabbia con i camion avanti e indietro, sabbia che immancabilmente ogni anno il mare  poi si riprendeva.
Probabilmente si comincia a pensare diversamente, così quest'anno l'intervento per il ripascimento è totalmente nuovo, viene posta una barriera protettiva attraverso il posizionamento di massi-rocce  longitudinalmente alla linea della spiaggia, che sia una novità?
Certo è, che la spiaggia non sarà più quella di prima,  credo di poter dire, che se questa novità; ricordo che negli anni 60 la difesa della spiaggia era fatta proprio in questa maniera, non dovesse funzionare,  purtroppo, altre  alternative all'erosione del mare in questa zona non ne vedo.
Per adesso questo intervento è ben delimitato, chissà se nei prossimi anni avrà il sopravvento alle decine di milioni di euro,  denari pubblici buttati letteralmente a mare, ogni anno...


Eccola la situazione ben documentata, dalla mareggiata del 7.12.2020  a oggi
Created by ©Claudio Vianello 2021
Torna ai contenuti