contatore visite free

una - i documenti di Jesolo - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

La realtà quotidiana senza ipocrisie o casacche di partito
Il Blog di Jesolo
Libera informazione Indipendente
Il disastro della politica locale
Il business della sabbia
Vai ai contenuti

Menu principale:

06.08.2019 - Jesolo Cavallino, una connessione di pista ciclabile invisibile

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 06.08.2019JesoloCavallinounaconnessionedipistaciclabileinvisibile
L'hanno inaugurata lo scorso 16 luglio, in pompa magna. Peccato che...


Jesolo 6 Agosto 2019
di ©Claudio Vianello
Il collegamento dimenticato
Questo è parte dell'intervento di Luigi Brugnaro, all'inaugurazione del tratto della pista ciclabile nel Comune di Cavallino Treporti, fatto il 16 luglio 2019.“Questo è uno dei grandi assi che parte da Ca’ Sabbioni e dalla Riviera del Brenta e si collega a Punta Sabbioni.Connetteremo le nostre ciclabili con i grandi assi europei ciclopedonali compreso quello va a Monaco e passa per Cortina dove si svolgeranno

Jesolo CavallinoTreporti -  4 Agosto 2019 - Quel collegamento invisibile di pista ciclabile



7.7.2019 - La Run Sunrise 2019, una bella corsetta mattutina ma?

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in IL DEGRADO CITTADINO- JESOLO ·
Tags: 7.7.2019LaRunSunrise2019unabellacorsettamattutinama?
La Run Sunrise 2019, una bella corsetta mattutina ma?


Jesolo 7 luglio 2019
di ©Claudio Vianello
Lo spettacolo all’alba, la Run Sunrise 2019
Facciamo un passo indietro di qualche settimana: era il 13 di Giugno, sui media locali e nazionali: droga, smantellata la rete dello spaccio a Jesolo, tutto a lettere cubitali.
Ci aggiungo io: una notiziona. Sembrava che di droga sul nostro litorale non ne dovesse e potesse più arrivare.
Ma andiamo per ordine …
Questa mattina sveglia all’alba per partecipare alla Run Sunrise 2019.
Quest’anno la corsa è stata organizzata di domenica mattina al posto del solito sabato......





05.08.2018 - Manutentare le strade che sia una cosa impossibile ?

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Sicurezza Stradale 2018 ·
Tags: 05.08.2018Manutentarelestradechesiaunacosaimpossibile?
Lo scrivo spesso che gli incidenti a volte sono causati anche dalle condizioni delle strade

Una curva e delle transenne, una vergogna......


Jesolo 5 Agosto 2018
di Claudio Vianello©
Della serie:
#migòdalavorar #robadamatti
Ci sono delle volte che non varrebbe nemmeno la pena di documentare, perchè basterebbe così poco per mettere in sicurezza una strada. E invece bisogna aspettare l'incidente stradale per poi dare la colpa sempre agli stessi: gli automobilisti indisciplinati.
Che vergogna, via Anna Frank di Jesolo Ovest, un tombino che sporge di circa cinque centimetri sulla strada, lo sfondamento dello stesso e poi lo schianto? A chi sarà data poi la colpa? Perchè l'amministrazione locale jesolana non interviene sistemando la strada?
Sembra assurdo, nel 2018 dovrebbe essere primario sistemare le strade ed invece, all'amministrazione locale  basta mettere dei cartelli e lavarsene le mani, tanto poi ......... Ecco questo è un tipico esempio di superficialità, sono dei mesi che è così, ormai siamo alla fine della stagione estiva 2018 e nessuno è ancora intervenuto a sistemare questi tombini che fuoriescono dall'asse stradale creando un pericolo in una curva di via Anna Frank.
Fin troppo facile mettere delle transenne et voilà, una disattenzione e l'incidente è fatto. Sembra troppo, troppo semplice manutentare, riparare, sistemare........E invece?  [...]

Clicca sulla foto e guarda le altre

Questo è lo stato di fatto, oggi

Jesolo 05 Agosto 2018 - Quando sistemare le strade dovrebbe essere materia di priorità per la sicurezza stradale




14.07.2018 - Riposizionata una nuova giostra dei cavalli

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in ATTRAZIONI DI JESOLO ·
Tags: 14.07.2018Riposizionataunanuovagiostradeicavalli
Esattamente 30 giorni dopo

Queste le due immagini a distanza di 30 giorni
Riposizionata una nuova giostra


Jesolo 13 Luglio 2018
di Claudio Vianello©
#lebellenotizie
A distanza di 30 giorni dal maledetto rogo che ha completamente distrutto la giostra dei cavalli, di piazzetta Carducci a Jesolo, ieri sera alle 20 precise è ripartita la nuova giostra. Michele Zamperla con forza e coraggio ha riposizionato una nuova giostra. Queste sono le belle notizie di una estate 2018, a Jesolo, un po' sotto tono........

Jesolo 13.07.2018 - Dopo il rogo, la rinascita della nuova giostra di piazzetta Carducci



6.5.2018 - Il ripascimento jesolano, una storia infinita

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Ripascimento ·
Tags: 6.5.2018Ilripascimentojesolanounastoriainfinita

Il ripascimento jesolano, una storia infinita
lt
Il terzo pennelo . un palliativo contro le mareggiate e l'erosione della spiaggia


Jesolo 6 maggio 2018

di Claudio Vianello©
Ogni anno è la stessa storia. Soluzioni posticce e costose che non serviranno a nulla
#robadamatti

3a Puntata
La cronaca di un'estate ormai alle porte e con situazioni diverse in una città. Città che dovrebbe essere una sola.
Molto spesso si dice che le soluzioni dovrebbero essere definitive..... ecco questo è il tipico esempio all'italiana. Soluzioni o meglio palliativi che non risolvono il problema e che hanno comunque un costo per la collettività. Evito altre parole e vi racconto di seguito attraverso i miei documenti, immagini e filmati la situazione sui lavori a Jesolo, per il ripascimento dell'arenile in zona pineta. Le promesse fatte nelle settimane scorse dai referenti jesolani per la soluzione del problema, dopo le ultime burrasche del mese di aprile,  prevedono  la consegna della spiaggia in ordine per questa zona,  entro la fine di questo mese.
Per questo ho deciso settimanalmente di tenervi informati e quindi documenterò il progresso dei lavori, fino alla consegna.

Clicca sulla foto qui sotto per vedere le altre



Il filmato sulla situazione odierna




15.04.2017 - Il verde a Jesolo, grazie ai politici è una utopia

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Ambiente e Decoro ·
Tags: 15.04.2017IlverdeaJesolograzieaipoliticièunautopia

Jesolo 15 Aprile 2017 - Le foto del giorno
Il verde a Jesolo, grazie ai politici è una utopia


Questa è la foto di com'era via Asmara di Cortellazzo,  poche settimane fa......

Solamente pochi giorni fa, leggevo che l'attuale amministrazione: "con la giunta del sindaco Zoggia piantati a Jesolo in media tre alberi per ogni nuovo bambino nato
Jesolo si scopre 'green', comparando il numero degli alberi piantati dall'inizio della giunta del sindaco, Valerio Zoggia, alla lista dei nuovi nati nel Comune, nello stesso periodo.
Dal luglio 2012 al 31 dicembre 2016 sono stati registrati a Jesolo 1044 bimbi e il numero di piantumazioni di vario tipo installate sul territorio cittadino è il triplo cioè 3.132 per una superficie verde occupata di 196.613 metri quadrati".
Viceversa nell'agosto del 2011, l'allora sindaco di Jesolo Francesco Calzavara diceva compiaciuto:
«Questi parchi sono un altro importante tassello del progetto di riqualificazione urbanistica della città. Si conforma sempre più di fronte ai nostri occhi il reale valore del progetto "Jesolo The City Beach" che propone una nuova visione della realtà urbana che mantiene e promuove il giusto equilibrio tra ambiente e architettura per una migliore qualità della vita. Bisognerà attendere ancora qualche tempo affinché la vegetazione attribuisca il giusto valore ai progetti, ma sono convinto che queste aree verdi diventeranno presto mete apprezzate dai turisti e dai residenti, da raggiungere attraverso la rete di percorsi ciclabili che si snodano nel territorio». Non è finita qui: lungo via Roma Destra, a nord delle piazze Brescia e Mazzini, stanno nascendo altri quattro ettari di verde a compensare i nuovi villaggi dei comparti 12 e 14. La vera rivoluzione di Jesolo sarà però un «Central Park» destinato a caratterizzare, alla pari delle torri, l’offerta turistica: tra Jesolo paese e il lido un progetto custodito gelosamente nei cassetti del Comune prevede 600mila metri quadrati di verde e 260mila metri quadrati di laghetti artificiali. Sarà il cuore verde del litorale è garantirà, allo stesso tempo, la sicurezza idraulica del litorale con casse di espansione in caso emergenze.
Un progetto che vedrà la luce probabilmente con la nuova amministrazione comunale.
Per adesso è meramente una sconfitta della città, per il Central Park previsto all'interno del MasterPlan, si stanno attrezzando con le seghe!
Et voilà.... per adesso stanno facendo "tabula rasa"

"Tutti i geni arrivano a Jesolo"





27.02.2017 - Jesolo, una città dai mille cantieri aperti

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Sicurezza stradale 2017 ·
Tags: 27.02.2017Jesolounacittàdaimillecantieriaperti

Jesolo 27 Febbraio 2017 - Le foto del giorno
Jesolo, una città dai mille cantieri aperti

Attento a dove metti i piedi


C'è un motto nella politica italiana , che spesso ritorna... "a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina". Che sia l'aria delle votazioni ? Ma a Jesolo sono scoppiati i cantieri lungo le vie cittadine. Ricordo solo a chi mi legge, che nei prossimi mesi, a Jesolo, si andrà al voto per l'elezione del nuovo Sindaco. Una domanda ci si potrebbe fare: ma negli anni scorsi dov'era la manutenzione lungo le vie cittadine? Nei giorni scorsi,  per avvertire le persone che passeggiano lungo i marciapiedi di via Aquileia e via Levantina è fiorita la "segnaletica pedonale",a poche settimane dal voto. Che sia un segnale sovrannaturale? A voi la risposta...

Clicca sulla foto per vedere le altre immagini dei cantieri aperti

Marciapiedi dissestato.... forse è una novità di questi ultimi mesi ?




16.1.2017 - Alisea, per una città più pulita!

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Ambiente e Decoro ·
Tags: 16.1.2017Aliseaperunacittàpiùpulita!

Jesolo 16 Gennaio 2017 - Le foto del giorno
C'era una volta, e domani?

Un servizio perfetto.... per una città più pulita !
Clicca sulla foto per vedere tutte le altre immagini


Correlati
Alisea, la città serena

Alisea, se ci sei batti un colpo!




5.1.2017 - C'era una volta, e domani

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 5.1.2017C'eraunavoltaedomani

Jesolo 5 Gennaio 2017 - La foto del giorno
C'era una volta, e domani?

lt

Tra un po' anche questa sarà demolita, alla faccia della speculazione edilizia!




26.11.2016 - Il mare, una pattumiera? .... no comment !!

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in riciclare ·
Tags: 26.11.2016Ilmareunapattumiera?....nocomment!!

Il mare, una pattumiera? .... no comment !!

Questa dovrebbe essere la raccolta differenziata! Spedita direttamente in mare


Guarda le altre foto
(clicca qui sotto)


Il mare, una pattumiera? .... no comment !!




Piazza Brescia, una piazza di Jesolo, quella della fontana o della ruota

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in ARTISTI JESOLANI ·
Tags: PiazzaBresciaunapiazzadiJesoloquelladellafontanaodellaruota

Piazza Brescia, una piazza di Jesolo, quella della fontana o della ruota?

Jesolo e la sua fontana di sabbia



Jesolo 3 Novembre 2016
di Claudio Vianello ©2016

Iniziano le promesse elettorali di chi la racconta più grossa?


E ci risiamo, a Jesolo, in questi giorni sono iniziate le grandi manovre con le solite  promesse elettorali che cambieranno la nostra città.
Ancoraaa!
Teniamoci forteeeee, forte,forte e "duri i banchi",  il mercato di chi  la racconterà più grossa, ovvero la sai l’ultima, è partito. Gli strilloni per la corte del sindaco hanno inziato. Per il momento sono solo in due più uno, con il biglietto già acquistato di andata sui media locali, l’attuale sindaco Valerio Zoggia,  l’ex sindaco Francesco Calzavara e il "panacea", da oltre 25 anni consigliere comunale, consigliere provinciale alias Daniele Bison l'onnipresente, cosa farà?
Non vi è il dubbio, che tutti quanti amano Jesolo, e scelgono Jesolo per……. la loro campagna….. mah?

[...] Continua a leggere e guarda le altre foto sulla situazione odierna, di piazza Brescia




2.11.2016 - E facebook censura una cartolina dal Lido di Jesolo

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in CURIOSITA' ITALIANE ·
Tags: 2.11.2016EfacebookcensuraunacartolinadalLidodiJesolo

Anche lo Staff di Facebook, viene abbagliato dal sole di Jesolo
e censura una cartolina dal Lido di Jesolo, perchè non consona agli standard

La cartolina dal mare oggetto di censura

Jesolo 2 Novembre 2016
Roba da matti!! L'altro giorno trovo su un sito nel web, alcune cartoline che pubblicizzavano la nostra città negli anni settanta, le prendo e ne pubblico una, sulla mia pagina di Facebook. Una cartolina degli anni 70 dal Lido di Jesolo, solamente per cercar di far capire come veniva allora pubblicizzata la nostra città,  tramite le cartoline.
E......, roba da matti, la sicurezza della sacra inquisizione degli anni 2016,  facebook la censura, comunicandomi che sarà interessata  la polizia postale.....
Mi chiedo solo, con tutto quello che gira su Facebook, dovevano censurare una cartolina con una ragazza in topless " Ciao da Lido di Jesolo"?..... No comment



L'originale della cartolina censurata da Facebook

Questa l'analisi per la censura del post da parte di di Facebook






Altre cartoline degli anni 70 da Jesolo Lido




03.09.2016 - Amministrare una città non è semplice

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 03.09.2016Amministrareunacittànonèsemplice

Il caso Roma
Amministrare una città non è semplice


di Claudio Vianello ©Dòmie16
Jesolo 03 Settembre 2016



Il caso della Sindaca Virginia Raggi a Roma, dovrebbe far scuola e servire a tutti noi.

Negli anni 90, anch’io provai l’ebrezza dell’amministrare una città, ero un Consigliere Comunale di maggioranza e così avrei potuto vedere cosa succedeva all’interno del palazzo di gomma. Allora eravamo un gruppo politico nuovo e coeso, eravamo quelli della Lega Nord, quelli della giunta di Renato Martin e quelli del "mare di Padania".
Il tutto ebbe inizio con le votazioni amministrative nel 1993, un inizio con idee semplici per amministrare una città che era da molti anni ingessata da beghe e lotte interne, PCI-PSI-DC-PSDI.
Volevamo in poche parole occuparci del quotidiano, parlando politicamente un linguaggio nuovo in città, dovevamo fare quello che i cittadini ci avevano chiesto, dandoci la loro preferenza e votandoci.
Anche noi volevamo una città in ordine, amministrando solamente per il bene cittadino e basta.
Ahimè, dicono che il potere logora. Esatto, dico io, ma non per tutti. Avevamo l’obbligo allora, di redigere il nuovo PRG di Jesolo, strumento fermo da oltre trent’anni in città. Purtroppo, come spesso accade in politica per il neofita, il primo mandato lo portammo a termine nel modo migliore e la città ci riconfermò, anche se c’è da dire che ci furono le prime beghe interne di potere.[...]

Continua a leggere




24.06.2016 - Sussurrando : Tari 2016... Finalmente è arrivata ...... con una tassa di troppo....

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Tasse, Tasse e poi Tasse ·
Tags: Sussurrando:Tari2016...Finalmenteèarrivata......conunatassaditroppo....

Sussurrando : Tari 2016... Finalmente è arrivata ...... con una tassa di troppo....



L'articolo  sui quotidiani  del 1992

Jesolo 24 Giugno 2016
di Claudio Vianello ©2016

Una tassa provinciale del 5% di troppo


A Jesolo, in questi giorni, ci stanno recapitando la Tassa sui Rifiuti, ovvero la TARI 2016. La consegna viene fatta attraverso un servizio postale privato, chiamato "Formula Certa© Nexive".  Sicuramente costerà meno di quello postale, ma il servizio è altrettanto scadente, almeno sulla mia strada … lettere postate in altri numeri di civico, in pratica un "Metti là che va ben".
Una cosa è certa, la Tari arriva sempre puntuale. Ogni anno viceversa, il servizio della raccolta dei rifiuti a Jesolo Lido, lascia sempre più a desiderare, ma questa è un’altra storia.
Quest’oggi mi voglio soffermare su un contributo inserito nell’avviso di pagamento, codice 3944 – Tributo provinciale.
Le famose gabelle all’ italiana. Facciamo un passo indietro di qualche decennio.
Correva l’anno 1992, a quel tempo un gruppo di spensierati jesolani neofiti della politica, si misero a far politica tra le file della Liga Veneta - Lega Nord, perchè avrebbero voluto cambiare, allora, la classe politica, esattamente come stanno facendo quelli del M5S, oggi. Nel 1992, ero uno di quel gruppo, uno degli spensierati neofiti.
Fin da subito iniziai a far le pulci a tutto quello che l’allora amministrazione comunale, retta dall’allora sindaco Davide Zoggia, oggi Deputato nelle file del PD, ci faceva pagare. Notai ben presto che all’interno della bolletta dell’asporto rifiuti, c’erano dei balzelli pari al 10% sull’importo totale del servizio da pagare, un 5% pro Calabria (una legge del 1955) ed un altro 5% ad un Ente Comunale di Assistenza, l’ECA, un ente creato da un regio decreto del 1937, uno di quei tanti enti inutili che abbiamo avuto nel corso degli anni della nostra storia.
Oggi si può dire con assoluta certezza che in Italia cambiano i colori e i nomi ai partiti, ma purtroppo, i balzelli una volta messi non vengono più tolti. Allora fu astutamente cambiata la voce per la riscossione di quel 5% ed oggi nel 2016, sebbene le Province siano state sciolte, sulla bolletta TARI del 2016 insiste ancora il contributo Provinciale…Un tributo del 5% sul totale dovuto, e lo chiamano pure col suo nome: tributo provinciale.
La vogliamo togliere questa " cosa" tipicamente all’italiana. Loro, i politici sciolgono gli enti inutili, ma i balzelli rimangono tali e uguali, hanno semplicemente cambiato loro il nome….


La Tari 2016 con il balzello del 5%  (Tributo Provinciale)





16.04.2016 - Come fare per richiedere una nuova tessera elettorale

I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo
Pubblicato da in Amministrazione Comunale ·
Tags: 16.04.2016Comefareperrichiedereunanuovatesseraelettorale

Solo in Italia.

Tessera elettorale

Jesolo 16 Aprile 2016

La semplificazione ti allunga la vita

Domani vado a votare, e voto Si. Un voto contro le trivelle, e contro Renzi! Ma soprattutto per il mio e il nostro mare.
Mi sono accorto di aver esaurito la tessera elettorale. Come fare? Semplicissimo,  questa mattina alle 10:00,  mi rivolgo all'ufficio elettorale del mio comune, Jesolo,  allo sportello mi dicono che per avere l'emissione della nuova tessera, devo dimostrargli che quella vecchia è esaurita, oppure denunciarne lo smarrimento.
Purtroppo, in Italia prevale sempre la semplificazione, troppo semplice semplificare.
Mi chiedo: se un nostro concittadino avesse dimenticato la tessera elettorale esaurita, nel paese che  normalmente lavora, a qualche centinaio di chilometri  da Jesolo , come farebbe a votare domani, se non dimostra che la vecchia tessera è esaurita? Forse dovrebbe  rinunciare al voto? Lo avrebbero più semplicemente rispedito nel paese di lavoro,  per prendersi la vecchia tessera esaurita e così dimostrare il vero?
Oppure, più semplicemente  avrebbe dovuto  raccontare di aver smarrito quella vecchia, dicendo il falso.... ITALIA SVEGLIA!!!!!
Cose da matti,  solo in Italia !
Io comunque, alle 13:30, munito della tessera elettorale vecchia,  mi sono ripresentato allo sportello elettorale di Jesolo per farmi rilasciare quella nuova e domani VOTO !

Questi gli orari di apertura dell'ufficio elettorale pe ritirare la "Tessera elettorale"


Per poter esercitare il diritto di voto è necessario esibire un documento di riconoscimento e la tessera elettorale. Chi avesse smarrito la propria tessera elettorale personale o avesse esaurito gli spazi a disposizione per i timbri, potrà chiederne un duplicato agli uffici comunali. Nei giorni antecedenti la votazione, venerdì 15 e sabato 16 aprile, in via straordinaria, l’ufficio Elettorale sarà aperto dalle ore 9 alle ore 18 e domenica 17 aprile dalle 7 alle 23.






Torna ai contenuti | Torna al menu