contatore visite free

08.07.2019 - Rifiuti di ogni genere in città e non siamo a Roma - I documenti di Jesolo, Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

2019
Vino Veritas o non Veritas, forse era meglio Alisea

Cumuli di alghe da giorni riposano sulla battigia
Jesolo 8 luglio 2019
di ©Claudio Vianello
Rifiuti di tutti i generi in città e non siamo a Roma
In qualsiasi isola del mondo ho sempre visto delle alghe in spiaggia, anche montagne di alghe,  quindi non me la prendo più di tanto.......Ma il problema sorge quando in una città turistica come Jesolo, c'è un consorzio o uno stabilimento balneare che lavora tutti i giorni per erogare servizi a quattro stelle e più, al turista. Tra l'altro posso dire che la stagione 2019 non ha ancora registrato il tutto esaurito e in città già molti imprenditori mormorano...... Quindi presentare una spiaggia ordinata e pulita diventa il nostro biglietto da visita.  Viceversa da alcuni giorni cumuli e cumuli di alghe abbandonate sulla battigia, non è il massimo.
Questa mattina poi hanno un odore nauseabondo, sono in fase di putrefazione.
Bastasse questo, in città invece i cassonetti dell'immondizia sono strapieni di materiale indifferenziato, si perchè a Jesolo Lido in pochissimi fanno la differenziata, quasi nessuno, se poi ci mettiamo i vacanzieri, di tutto e di più e così i cassonetti della differenziata sono inverosimilmente sempre strapieni, questa è una colpa che do a questa amministrazione Comunale che probabilmente tacitamente latita e acconsente questo schifo, sono anni che chiedo il porta a porta a JesoloLido, così facendo ognuno si mangerebbe quello che ha prodotto se non differenziato.
Purtroppo in questa paese (p) delle banane è sempre stato così, quando si cede una confraternita ( municipalizzata), quindi si perde il controllo della società, diventa così difficile controllarla perchè sono gli altri a controllarla.
Una società per Azioni, deve far utili e basta.
In questi casi ci rimette come sempre è in primis il cittadino residente, tra l'altro quest'anno c'è stato l'aumento della TARI di oltre il 50% delle tariffe e poi il bene comune che cos'è: un'utopia!......
Queste alcune immagini raccolte in questi giorni.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu