contatore visite free

1.3.2019 - La Stele del Pan in Sotoportego Falier - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

1.3.2019 - La Stele del Pan in Sotoportego Falier

2019

La Stele del Pan (1727) in Sotoportego Falier

La situazione della Stele del Pan (1727) dopo la pulizia di ieri

Venezia 1 Marzo 2019
di Claudio Vianello
Il Comune di Venezia ha dato ordine alla Veritas di ripulirla

Io non lo so se alla Veritas, come riportato dai quotidiani di oggi ci siano dei restauratori. Una cosa è certa, dopo il passaggio dei vandali dell'altro giorno in Sotoportego Falier e la relativa deturpazione della Stele del Pan, il Comune ha incaricato Veritas del suo restauro-pulizia. Ricordo solo che la Stele è un monumento per Venezia e la Serenissima, correva l'anno 1727, ergo tale monumento avrebbe dovuto essere trattato come tale per il suo ripristino. Infatti, anche se c'è stata buona volontà nella sua celere pulizia, il pressapochismo si nota tutto. Probabilmente le scritte sono state fatte dai vandali con un pennarello o una matita grassa sul marmo e il marmo, essendo un elemento vivo  assorbe, ecco che si sarebbe dovuto trattarlo come tale per il suo ripristino.
Viceversa sembra che sia stata adoperato dell'ACE....TOLO...TONE? come da foto, invece di trattarla con solventi naturali come perossido di idrogeno o alcol metilico con impacchi di acqua minerale gassata per assorbire l'inchiostro. Spero solo che questa stele dopo averla restaurata, venga racchiusa in una teca. Così facendo si potrebbe scrivere la parola fine a questi raid di writers vandali-coglioni contro i monumenti veneziani.....Vandali che operano in città con scritte su qualsiasi muro e per ultimo questo triste episodio vandalico.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu