15.02.2014 La situazione dopo le Mareggiate di Febbraio 2014 - Il blog di Jesolo, il blog di Claudio Vianello che ti documenta senza ipocrisie. Ti tiene quotidianamente aggiornato sulla vita politica e non di Jesolo, con commenti, approfondimenti, opinioni sui fatti di attualità in Jesolo e qualche altra notizia" Il Diario di Jesolo - Il Blog " di Jesolo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

15.02.2014 La situazione dopo le Mareggiate di Febbraio 2014

Rubrica a TuttoTondo > Venti14 TuttoTondo



L’antefatto: nel 2013 hanno speso per la raccolta e lo smaltimento del rifiuto spiaggiato 1 milione 118 mila Euro

Jesolo 16 Febbraio 2014

      



E ci risiamo! I politici e/o amministratori del pubblico sanno solo snocciolare sempre e solo dei numeri e quando li danno, assomigliano a  dei professori (  Monti e succ. fanno scuola)…e noi cittadini poi, dobbiamo pagare senza fiatare.
Questi i numeri dati dall'Alisea Spa in occasione della conferenza stampa dello scorso  Mercoledì 5 febbraio 2014 alle ore 12.15 in Municipio di Jesolo, presenti il Sindaco Valerio Zoggia, l’assessore all’ambiente Otello Bergamo, i presidenti  di Alisea S.p.A. Gianni Dalla Mora e di FederConsorzi Renato Cattai. "Hanno presentato la conta dei danni provocati dalle recenti mareggiate". Sono gli stessi del comunicato stampa diffuso il 7 Febbraio dal Comune di Jesolo (RIFIUTI SPIAGGIATI: I NUMERI DEI DANNI PROVOCATI DALLE RECENTI MAREGGIATE). L’antefatto: nel 2013 hanno speso per la raccolta e lo smaltimento del rifiuto spiaggiato 1 milione 118 mila Euro "i  cosiddetti rotti o meglio spiccioli" li lasciamo stare, tanto sono sempre soldi pubblici ( semplicemente li chiamiamo soldi nostri e per i quali facciamo un sacco di sacrifici)… Allora, mi viene da pensare, c'è qualcosa che ancora non funziona .
Sono tornato quest' oggi a verificare la situazione della raccolta e senza entrare in  sterile polemica, come qualcuno la ritiene, quando si critica qualcosa fatto dal pubblico ( amministrazioni, enti, società pubblico private ecc.)… Vi presento la situazione trovata oggi nell’ area di Cortellazzo, la solita zona battuta dai rifiuti ogni qualvolta c’è una  mareggiata.
Chiudo questo mio breve intervento dicendo solo che, se la raccolta dello spiaggiato fosse regolare e celere, probabilmente lungo tutto l'arenile non si depositerebbe una così  grande quantità di rifiuti o meglio  di spiaggiato: proprio quello che, con le maree viene ripreso a Cortellazzo e riproposto più avanti… e  visto che lo studio delle maree è una scienza, queste non salgono verso il Nord, diciamo, per capirci, non vanno verso Trieste, ma scendono lungo la costa adriatica, verso sud, verso  Marina di Ravenna…
Claudio Vianello


Questa la situazione il 9 di Febbraio alle 21.25 e  oggi 15 Febbraio alle ore 15.40

    
Tutte le altre immagini dal 9 Febbraio ad oggi, qui sotto


Jesolo Lido
I numeri del blog

16 Febbraio 2014
JESOLO - TUTTO QUELLO CHE SI E' FATTO PER LO SPIAGGIATO!
La cronaca dell'ultima mareggiata del 9  alla situazione di oggi 15 Febbraio 2014


 
Torna ai contenuti | Torna al menu